La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Lo scrittore Marco Magnone presenta “L’Europa in viaggio”
Cultura e spettacoli, Tempo libero Asti -

Lo scrittore Marco Magnone presenta “L’Europa in viaggio”

Oggi, alle 17 presso la Biblioteca Astense, sarà intervistato dai ragazzi del gruppo di lettura Acchiappalibri

Si presenta “L’Europa in viaggio”

Oggi (sabato), alle 17 presso la Biblioteca Astense di via Goltieri 3 ad Asti, si terrà la presentazione del libro di Marco Magnone “L’Europa in viaggio” (ADD editore). L’intervista sarà condotta dagli Acchiappalibri, i ragazzi del gruppo di lettura della Biblioteca Astense. L’incontro è organizzato in collaborazione con la libreria Alberi D’Acqua e ADD editore.

Il libro

Europa è un sostantivo che evoca scenari diversi. Dai progetti Erasmus degli studenti universitari alle politiche comunitarie e al loro impatto nella vita quotidiana dei cittadini dei diversi Stati; dai controlli sui migranti caduta del muro di Berlino. Il libro è quindi un viaggio fra testimonianze e diverse esperienze che fa emergere due concezioni in antitesi tra loro: l’Europa dei muri e l’Europa dei ponti. Una è focalizzata sulla paura, l’altra aspira a un luogo che risponda al bisogno di futuro e di essere comunità capace di accogliere e di essere vicina a tutti. Il racconto vuole quindi innescare un dibattito su quali valori erano alla base del progetto europeo e quali lo guidano oggi.

Chi è Marco Magnone

Marco Magnone è nato ad Asti nel 1981 e vive a Torino. È, insieme a Fabio Geda, l’autore della saga per ragazzi Berlin (Mondadori). Ha scritto, inoltre, “La mia estate indaco” (Mondadori) e “Lena, acciuga di montagna” (Solferino- Libri corsari) di recente pubblicazione.
Da alcuni anni insegna scrittura alla Scuola Holden di Torino. Collabora con diverse realtà in tutta Italia impegnate nell’educazione alla lettura dei giovani. Con la Biblioteca Astense porta avanti diversi progetti nelle scuole e conduce il gruppo di lettura degli Acchiappalibri.
L’ingresso è libero.

Biblioteca chiusa per inventario

Da ricordare che questa iniziativa, come alcune altre in programma, si terrà nonostante la biblioteca sia chiusa da domani (sabato) al 9 marzo per inventario. Riaprirà regolarmente martedì 10 marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente