La Nuova Provincia > Senza categoria > Musica/ Duran Duran, cancellato il concerto ad Atlantic City
Senza categoriaAsti -

Musica/ Duran Duran, cancellato il concerto ad Atlantic City

Milano, 26 ago. (TMNews) – “Non mi sentivo bene, ma nelle ultime notti ho cercato di combattere il male, sperando che ciò sarebbe bastato a permettermi di lavorare. Alla fine ho dovuto cedere e ho
c


Milano, 26 ago. (TMNews)
– “Non mi sentivo bene, ma nelle ultime notti ho cercato di combattere il male, sperando che ciò sarebbe bastato a permettermi di lavorare. Alla fine ho dovuto cedere e ho consultato un medico che mi ha vivamente sconsigliato di esibirmi”. Con queste parole, pubblicate sul sito dei Duran Duran, il tastierista Nick Rhodes ha fatto sapere le ragioni che hanno costretto la band britannica ad annullare il concerto di ieri sera al “The Ovation Revel Hall” di Atlantic City.

A bloccare il 50enne Nick sarebbero dei sintomi riconducibili a una forma di esaurimento. Il membro del gruppo è infatti impegnato insieme ai compagni da due anni nella promozione del loro ultimo album “All You Need Is Now” (il 13esimo). Il tour in corso sta davvero mettendo alla prova il fisico della band, e quello di Rhodes non è il primo passo falso per i membri dello storico gruppo. Nel 2011, durante l’esibizione a Cannes, il cantante Simon Le Bon aveva riscontrato un serio problema alle corde vocali e i Duran Duran erano stati costretti a cancellare tutte le date europee e stagionali alla vigilia del tour mondiale.

Da quanto si apprende dal comunicato ufficiale i Duran Duran sono davvero rammaricati per l’accaduto e si scusano sinceramente con i fan per aver cancellato all’ultimo lo show. Intanto, la band si sta impegnando a spostare il concerto nei prossimi giorni e fare in modo che siano ritenuti validi i biglietti già acquistati per l’evento.

Articolo precedente
Articolo precedente