La Nuova Provincia > Senza categoria > Gossip/ Monica Bellucci: Non tutte le mamme sono brave
Senza categoriaAsti -

Gossip/ Monica Bellucci: Non tutte le mamme sono brave

Milano, 27 ago. (TMNews) – “Non vedo le mie figlie da una settimana e mi sento come se mi mancasse un braccio”. Così Monica Bellucci racconta al settimanale “MySelf” il suo approccio alla maternità


Milano, 27 ago. (TMNews)
– “Non vedo le mie figlie da una settimana e mi sento come se mi mancasse un braccio”. Così Monica Bellucci racconta al settimanale “MySelf” il suo approccio alla maternità. “Che tipo di mamma sono? Molto italiana – ammette l’attrice – temo sempre di perdermi una parte della vita della mie bambine. Per fortuna finora mi sono organizzata bene e sono riuscita a portarle sempre in viaggio con me. Ho anche allattato sul set”. Così la Bellucci descrive la sua esperienza di genitore e un po’ provocatoriamente aggiunge: “Ma chi lo dice che sono tutte brave, le mamme. Alcune sono delle stronze pazzesche!”.

Trattandosi poi di una bellezza mediterranea e prorompente riconosciuta a livello internazionale, l’intervista non può tralasciare le domande sull’aspetto fisico: “Certo, un corpo magro è bello, ma può esserlo anche uno più rotondo, con le bracciotte e i seni grandi. È la fiducia in te stessa che conta: se ti senti bene, allora tutto sembra bello”.

Poi la 40enne attrice racconta il suo rapporto con l’età che avanza: “Non tornerei ad avere 20 anni! Ora sono molto più felice e consapevole. Il tempo ti porta via delle cose, ma te ne regala altre. Vedo 60enni splendide e interessantissime”. E come la pensa la Bellucci sui ritocchini? “Per ora le rughe non mi preoccupano. Tra 10 anni però mi potreste vedere tutta tirata. Non me la sento di dichiarare che sono contro il ritocco. Ognuno fa come vuole”.

Articolo precedente
Articolo precedente