La Nuova Provincia > Senza categoria > Ue/ Proposte nuove regole su tracciabilità e sicurezza prodotti
Senza categoria Asti -

Ue/ Proposte nuove regole su tracciabilità e sicurezza prodotti

Ue/ Proposte nuove regole su tracciabilità e sicurezza prodotti
Sarà più facile ritirare rapidamente beni non sicuri


Roma, 13 feb. (TMNews)
– Tracciabilità più chiara e strumenti più efficaci per verificare il rispetto delle regole di sicurezza sui prodotti che circolano nell’Unione europea. Questi gli obiettivi chiave delle nuove norme proposte oggi dalla Commissione europea sul mercato unico, focalizzate su tutti i prodotti non alimentari in commercio, inclusi quelli importati. L’ iniziativa contribuirà a rafforzare la tutela dei consumatori e a creare condizioni eque per le imprese, afferma l’esecutivo comunitario con un comunicato.

I prodotti non sicuri non dovrebbero raggiungere i consumatori, ma se ciò accadesse sarà possibile ritirarli rapidamente dal mercato grazie a migliori tecniche di identificazione e tracciabilità. Una volta adottate dal Parlamento europeo e dal Consiglio, le nuove norme saranno applicate dalle autorità nazionali di vigilanza del mercato degli Stati membri, che potranno contare su una cooperazione rafforzata e disporranno di strumenti più efficaci per effettuare i controlli.

“Per cogliere tutti i benefici economici del mercato unico abbiamo bisogno di norme sofisticate in materia di sicurezza dei prodotti, che devono essere sostenute da un sistema di attuazione efficace e ben coordinato a livello di Unione”, ha affermato Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione responsabile Industria e imprenditoria. (segue)

Articolo precedente
Articolo precedente