Cheula e Giordano
Benessere
Estetica

Raddrizzare i denti in modo invisibile? Ecco il sistema

Questo può accadere grazie all’utilizzo degli allineatori trasparenti, un metodo molto innovativo e efficace, un prodotto 100% italiano

Un sistema veloce ed estetico, per il sorriso che hai sempre desiderato, dimenticando gli apparecchi metallici e i fili, che hanno caratterizzato l’infanzia di molti di noi. Questo può accadere grazie all’utilizzo degli allineatori trasparenti, un metodo molto innovativo e efficace, un prodotto 100% italiano.

«E’ un sistema composto da una serie di allineatori (mascherine rimovibili) realizzati su misura utilizzando un materiale plastico e trasparente, indicato soprattutto negli adulti che vogliono mantenere il loro sorriso bianco», spiega la dottoressa Francesca Cheula, che usa questa tecnica da anni. Come funziona l’allineatore? «Le mascherine permettono spostamenti graduali e progressivi dei denti verso la loro posizione ottimale e un’occlusione funzionalmente valida. I vantaggi sono molti: non si rompe, ha elevata stabilità cromatica, cioè non trattiene placca o pigmenti colorati, mantenendosi trasparente, una superficie liscia che garantisce la sua perfetta igiene, è preciso nel simulare la morfologia dei denti, resistente alla frattura, non determina afte o ferite, ha confort elevato, è molto ritentivo e perciò efficace. Permette inoltre una facile igiene orale. Il tutto effettuabile in tre rapide mosse: impronta digitale con una scanner intraorale all’avanguardia, un filmato tridimensionale per vedere il risultato finale e le mascherine per iniziare il trattamento», la delucidazione della titolare dello Studio dentistico Cheula.

«Sono felice di aver raddrizzato i miei denti con gli allineatori trasparenti, mi sono trovata bene e ho raggiunto un risultato eccezionale. Mi alleno a cavallo ogni giorno e non ho avuto nessun problema o disagio praticando il mio sport!», commenta l’olimpionica Valentina Truppa, che ha scelto questa metodica invisibile grazie a Francesca, la “dentista degli sportivi”. Il tempo richiesto è fortemente variabile in base alla complessità di ciascun caso, generalmente si tratta di 8-24 mesi. «Gli appuntamenti sono rapidi e mensili per consentirmi di verificare l’andamento del trattamento e consegnare le mascherine successive», commenta la dottoressa Cheula, raccontando una tipologia di trattamento innovativa, moderna e soprattutto efficace. Per fissare una visita si può contattare lo studio Cheula allo 0141215250.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail