ristorante capri
Food
Attività

Pizzorante Capri, certezza in corso Savona dal 1985

Francesco Denaro, titolare del locale oggi ci dice: “Io e mia moglie Giusi cercavamo un nome che ricordasse la Campania – e “Capri”, era sembrato particolarmente adatto!”

Era il lontano 14 aprile 1985 quando il Pizzorante Capri apriva i battenti. Da quel giorno una sempre più vasta clientela ha varcato la soglia della pizzeria di corso Savona 153. Francesco Denaro, titolare del locale oggi ci dice: “Io e mia moglie Giusi cercavamo un nome che ricordasse la Campania – e “Capri”, era sembrato particolarmente adatto! Siamo partiti da 24 posti e mai avremmo pensato si sarebbero trasformati in 150. In questo momento per riaccogliere in sicurezza sia i nostri affezionati clienti sia chi ancora non ci conosce, abbiamo un ampio dehor in una spaziosa terrazza esterna con una cinquantina di posti a sedere. Ci sono tavoli e ombrelloni e un nuovissimo impianto di illuminazione. E da qualche giorno abbiamo riaperto pure il dehor esterno proprio su corso Savona, abbellito da piccoli ma graziosi vasi di fiori”.

Al Pizzorante Capri si potrà dunque finalmente tornare a passare piacevolmente le serate primaverili ed estive degustando in primis le pizze, l’autentico “piatto forte” del locale, preparate con farine e ingredienti di qualità. “Due tra quelle più richieste in assoluto sono la rustica, con grana rucola e pomodoro fresco, tipicamente “estiva” e la vegetariana con pomodoro mozzarella e le verdure grigliate da noi preparate”. E poi antipasti, soprattutto di mare, ma anche primi e secondi di carne e di pesce da accompagnare con ottimi vini sia bianchi sia rossi, oppure da birre e bevande gassate sempre gettonatissime soprattutto dai più giovani.

Continua inoltre il servizio di asporto e consegna a domicilio sia telefonando direttamente allo 0141 59 25 70 sia con l’app Eat in Time dopo una semplice e veloce procedura di registrazione. “… E la storia continua” è lo slogan che da sempre caratterizza il pizzorante Capri, e ad oggi suona ancora più significativo. La storia continua con Francesco, Giusi e i figli Giovanni e Luca, rispettivamente di 34 e 31 anni, che già da tempo danno una mano ai genitori nella pizzeria di famiglia.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail