Polpette di melanzane
Food

Polpette di melanzane: un fingerfood sfizioso e facile

Un ottimo fingerfood, molto goloso e ideale per i bambini che non amano mangiare le verdure

Le polpette sono uno dei piatti più amati da grandi e piccini, ma grazie alla loro versatilità e bontà si possono trovare sul web molte versioni differenti dalle classiche polpette di carne.

Tra le nostre preferite ci sono le polpette di melanzane. Un ottimo fingerfood ideale anche per i bambini che non amano molto mangiare le verdure. Con questa ricetta siamo sicuri che anche i bambini ameranno le melanzane.

Le polpette di melanzane solo un secondo piatto molto goloso che può essere servito con un contorno di verdure fresche e crude, ad esempio un’insalata di finocchio e arance. Abbinamento perfetto quando si ha un secondo fritto.

Un’alternativa potrebbe essere quella di realizzare delle piccole polpette classiche di carne e delle polpette di ricotta e tonno oppure di zucchine e servire le tre tipologie durante un aperitivo in terrazza.

Se non volete friggere le vostre polpette di melanzane potrete benissimo cuocerle al forno, il risultato sarà buonissimo in entrambi i casi.

Infine, noi abbiamo optato per un ripieno cremoso e delizioso, inserendovi un cubetto di mozzarella, ma potete optare per eliminarlo e avrete così una versione vegana delle vostre polpette.

Polpette di melanzane: ingredienti

Vediamo subito quali sono gli ingredienti necessari per realizzare 16 piccole polpette di melanzane. In base alla grandezza che volete dare alle polpette il numero totale potrebbe aumentare o diminuire di poco.

  • 900 gr melanzane
  • 150 gr pan grattato
  • 1 uovo
  • 60 gr parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo
  • 80 gr mozzarella o formaggio a vostra scelta
  • Olio d’oliva quanto basta
  • Olio di semi di arachidi per la frittura

Se la mozzarella no vi piace potete sostituirla con un altro formaggio, come ad esempio, la provola affumicata o un altro formaggio di pasta dura.

Infine, se avete scelto di non friggere le polpette vi basterà alla fine della preparazione disporle su una teglia piatta foderata di carta forno e versarvi sopra un filo d’olio extra verdine d’oliva.

Polpette di melanzane: step by step

Il primo passaggio utile per la preparazione delle polpette di melanzane sono proprie le verdure.

Lavate, sbucciate e tagliate a cubetti le melanzane e fatele cuocere per circa un quarto d’ora in una padella con un filo d’olio extra vergine d’oliva. Fatele cucinare con il coperchio e di tanto in tanto versatevi un po’ d’acqua per facilitarne la cottura.

Una volta cotte trasferitele all’interno di un mixer e frullatele fino ad ottenere un composto cremoso.

Trasferite la crema di melanzane in una ciotola capiente e versatevi il pan grattato e l’uovo, il prezzemolo, il parmigiano grattugiato ed infine, il sale e il pepe.

Amalgamate bene il tutto. A questo punto tagliate la mozzarella a cubetti e su un piatto versate un po’ di pan grattato che vi servirà per impanare le vostre polpette.

Prendete ora un po’ del composto di melanzane, appiattitelo sul palmo della mano e adagiatevi un cubetto di mozzarella che andrete ad avvolgere in una pallina ci crema alle melanzane.

Formato così tutte le polpette fino a terminare l’impasto e passatele nel pangrattato.

Scaldate l’olio di semi in una padella profonda e quando sarà bollente friggete le vostre polpette fino a quando non saranno ben dorate.

Trasferite in un piatto e salatele e servitele belle calde ai vostri ospiti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo