Diavolo Rosso
Sport e Palio
Mito astigiano

Ciclismo: un libro sulle imprese di Giovanni Gerbi, il “Diavolo Rosso”

Giorgio Boccassi, suo pronipote, rievoca in un racconto avvincente e documentato i tempi eroici e le battaglie sulle “strade bianche”

Nei primi anni del Novecento una figura epica del ciclismo fu senza dubbio l’astigiano Giovanni Gerbi, soprannominato il Diavolo Rosso. Oltre a possedere una potenza incredibile, una resistenza eccezionale e una volontà ferrea, Giovanni Gerbi ha studiato sin dall’inizio della sua carriera le tecniche migliori per correre in bici.

Un suo pronipote, Giorgio Boccassi, rievoca in un racconto avvincente e documentato i tempi eroici e le battaglie sulle “strade bianche”. Il Diavolo Rosso diventa un supereroe dalla potenza infernale e dalle astuzie diaboliche, un personaggio mitico come lo sono stati Ercole, Spider Man, Ulisse e Iron Man.

Giorgio Boccassi è attore, regista, mimo e drammaturgo. Dirige insieme a Donata Boggio Sola la compagnia teatrale Coltelleria Einstein, con cui ha ottenuto importanti premi internazionali. L’opera Diavolo Rosso. Anima di fuoco è la trasposizione letteraria (con inserti e approfondimenti) dello spettacolo Diavolo Rosso scritto e interpretato dallo stesso Giorgio Boccassi.

E-mail: ufficiostampa@cinquantuno.it    

Info sul sito di Caosfera.it

https://www.caosfera.it/libri/diavolo-rosso/

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail