storiadeiGalletti_web_2
Sport e Palio

In edicola martedì la seconda puntata de “La storia dei galletti”

Dal 1968 al 1980: ripercorriamo gli anni dell’Astimacobi, di Antognoni con i ricordi dei protagonisti

In edicola martedì la seconda puntata de “La storia dei galletti”

Un calcio completamente diverso da quello di oggi, in cui le società vincolavano a vita gli atleti, e i sogni di carriera si scontravano spesso con le necessità di far cassa dei sodalizi. Il periodo della Rivoluzione, il 1968, ci introduce a una serie di avvenimenti decisamente curiosi per la storia dell’Asti Calcio, come la nascita dell’Astimacobi, il lancio verso il calcio stellare della Serie A e della Nazionale di un giovane e taciturno Giancarlo Antognoni, le telefonate dal bar dello stadio dei tanti tifosi per conoscere i risultati degli avversari. Uno sport lontano solo alcune decine di anni, ma estremamente diverso da quello attuale: più romantico, forse, come immortalato nelle foto in bianco e nero che ci introducono al secondo capitolo della “Storia dei Galletti” in cinque puntate: domani, martedì, in edicola il secondo capitolo del nostro inserto speciale “La Storia dei Galletti”. Buona lettura.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail