unnamed
Sport e Palio

L’antivirus challenge dell’Alfieri Football

Una sfida virtuale al Coronavirus per restare in forma. Se è evidente che il Covid-19 non possa essere placcato, gli Alfieri e le Arciere del football americano di Asti hanno comunque trovato un modo per fare squadra in questo periodo di stop forzato dell’attività

L’antivirus challenge dell’Alfieri Football

Una sfida virtuale al Coronavirus per restare in forma. Se è evidente che il Covid-19 non possa essere placcato, gli Alfieri e le Arciere del football americano di Asti hanno comunque trovato un modo per fare squadra in questo periodo di stop forzato dell’attività: la #antiviruschallenge. La scorsa è stata la prima settimana di esercizi a distanza, condivisi sui social dagli atleti tramite le storie di Instagram e Facebook. «L’idea è stata lanciata dai Guelfi di Firenze, squadra di Prima Divisione Fidaf, dotata di una delle strutture migliori d’Italia. Con il loro consenso abbiamo pensato di imitarla nel nostro piccolo», spiega il presidente e coach della società astigiana Andrea Cresta. L’elenco dettagliato degli esercizi da svolgere viene fornito al gruppo dal secondo quarterback Luca Beccaris, personal trainer di professione: «Due nostri atleti hanno taggato due compagni nei video in cui riprendevano i loro allenamenti a casa e così hanno iniziato a condividere l’attività a distanza», continua Cresta. Piegamenti, squat, affondi, crunch per gli addominali sono alcuni degli esercizi suddivisi ogni giorno secondo sequenze diverse. Un modo interessante per proseguire nei limiti del consentito l’attività, bruscamente interrotta dopo la partita d’esordio della stagione di Terza Divisione, in casa dei Vikings di Cavallermaggiore: «Con le prime restrizioni sull’utilizzo degli spogliatoi abbiamo ritenuto che interrompere gli allenamenti fosse la scelta migliore. Temo però che la stagione possa non riprendere più – ammette Cresta – Già di normale le finali sarebbero arrivate a luglio, dubito che anche se i tempi si dilatassero di un mese soltanto si potrebbe scendere in campo ad agosto».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail