IMG_0381
Sport e Palio

L’astigiano Moise Kean ceduto all’Everton

L’attaccante nato a Vercelli e cresciuto ad Asti diventa il riferimento offensivo di un sodalizio storico del calcio inglese

L’astigiano Moise Kean ceduto all’Everton

Il futuro agonistico del promettente calciatore cresciuto in terra astigiana, prima di spiccare il volo verso Torino, Moise Kean, sarà in Inghilterra, nell’Everton. La notizia, pressoché certa ormai da alcuni giorni, è diventata ufficiale dopo il comunicato emanato dal club bianconero: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società inglese Everton Football Club Company Limited per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Moise Bioty Kean a fronte di un corrispettivo di € 27,5 milioni, pagabili in tre esercizi, che potrà incrementarsi di ulteriori € 2,5 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale”.  Dopo la notizia ufficiale del sodalizio presieduto da Andrea Agnelli, sia la Juventus che l’attaccante classe 2000, attraverso i propri canali social, hanno postato messaggi di reciproco affetto dopo una storia sportiva sbocciata nel settore giovanile  e conclusa al termine di una stagione in cui il giovanissimo bomber nato a Vercelli ha realizzato sei reti in campionato in 13 partite giocate.  Rumors di mercato parlano della possibilità da parte della Juventus di pareggiare qualsiasi offerta nel caso in cui il sodalizio di Liverpool decidesse di cedere il giocatore, notizia che tuttavia non trova conferme ufficiali per ora.  Sarebbe una formula di cessione assolutamente inedita che prende spunto dalla Free Agency del mercato NBA. La certezza é che Kean ora avrà la possibilità di giocare con grande continuità in un club storico della Premier League britannica: sarà l’occasione per lui di dimostrare di essere pronto per palcoscenici assolutamente prestigiosi e dare sfogo a tutto il suo talento.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail