Da sx Pescatori e Rizzo
Sport
Tiro con l’arco

Astarco in evidenza a Cantalupa

La competizione, valida per la qualifica ai Campionati Italiani e per il Ranking Nazionale, si è disputata su tre turni di gara

Buone le prestazioni dei quattro portacolori Astarco che hanno preso parte, tra sabato e domenica, all’Interregionale 18mt tenutasi a Cantalupa (TO), organizzata dalla Società Iuvenilia. La competizione, valida per la qualifica ai Campionati Italiani e per il Ranking Nazionale, si è disputata su tre turni di gara: il primo sabato pomeriggio e gli altri due nell’intera giornata di domenica.

Le migliori soddisfazioni per l’Astarco arrivano dal giovane Alessandro Rizzo che, nell’arco Olimpico Ragazzi Maschile, conquista il gradino più alto del podio. Un oro, che, grazie ai 445 punti, gli permette anche d’inanellare il suo nuovo record personale di stagione.

Il duro e costante allenamento porta anche un nuovo record personale per Massimo Moscatiello nell’Arco Olimpico Senior Maschile con 534 punti. Per la Categoria Arco Olimpico Master Maschile, invece, Fabrizio Arossa si posiziona nono con 518 punti. Perde smalto il “Selvaggio” Andrea Pescatori che con soli 485 punti si posiziona settimo nella graduatoria dell’Arco Nudo Master Maschile.

Nel frattempo, nella Palestra del Circolo “Way Assauto” in Corso P. Chiesa ad Asti, hanno preso il via i corsi invernali di  avviamento al tiro con l’arco sotto la guida attenta del tecnico Roberto Milan.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale