Da sinistra D'Incalci, Dapino, Vassarotti S., Vassarotti F. Giaccone
Sport
Tiro con l’arco

Astarco, intenso weekend di gare

Due le gare Interregionali, 18mt., valide per il Ranking Nazionale e per le qualifiche ai Campionati Italiani, a cui hanno partecipato i nostri atleti

Due le gare Interregionali, 18mt., valide per il Ranking Nazionale e per le qualifiche ai Campionati Italiani, a cui hanno partecipato lo scorso weekend i portacolori Astarco.

Si inizia sabato a Voghera con il la prima edizione “Trofeo Don Orione”, competizione di tre turni di gara su due giorni con quattro arcieri per paglione secondo le normative Covid-19 e le disponibilità dell’impianto sportivo. Buono il  bottino che i cinque arcieri Astarco portano a casa. Primo fra tutti l’oro individuale di Leonardo Arossa nella categoria Arco Olimpico Ragazzi Maschile. Irrompe sulla linea di tiro la “famigerata” squadra degli Arco Olimpico Senior Maschile dell’Astarco e al loro esordio è subito argento con 1283 punti.

La squadra composta da Matteo Savoini (Individuale dodicesimo), Arossa Fabrizio (Individuale quattordicesimo) e Benito Lamonica (Individuale quindicesimo) è tra le neo costituite squadre Astarco e già dalle prime premesse di gara promettono soddisfacenti e ricche soddisfazioni per la Società. Chiude a Voghera ottavo, nella categoria Arco Nudo Master Maschile, il ” selvaggio” Andrea Pescatori.

Si continua Domenica a Vercelli con gli altri cinque arcieri agonisti Astarco. Nel “IX Trofeo Città di Vercelli”, con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport di Vercelli, la A.S.D. Vercelli Archery Team ha organizzato l’interregionale 18mt. in quattro turni di gara distribuiti nei due giorni tra sabato e domenica con due arcieri per paglione. Esordiscono e sbagliano tutte nella categoria “professionisti” Arco Olimpico Senior l’ineguagliabile trio delle “cattivissime ragazze” Astarco: Francesca Vassarotti, Giaccone Giulia e Francesca Dapino.

Non fanno sconti a nessuno già negli individuali. Francesca Vassarotti ancora una volta è sul gradino più alto del podio, oro. La seguono a ruota le compagne di squadra Giulia Giaccone e Francesca Dapino rispettivamente terza e quarta. Ma è l’affinità e l’amicizia che si è creata tra le tre che le porta a sbaragliare tutte con 1368 punti, oro a Squadra.

Si concedono una pausa, per motivi strategici, e tentano la scalata su categorie diverse gli altri due membri della squadra “selvaggia” dell’Arco Nudo Astarco: Leonardo D’Incalci, nella categoria Arco Nudo Senior Maschile è settimo mentre nell’Arco Nudo Master Maschile, il presidente dell’Astarco, Stefano Vassarotti è sesto.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail