giulia marchisio e matteo boccia paralimpica
Sport
Sport

Asti, riprendono dopo un anno gli allenamenti di boccia paralimpica

Giulia, Matteo e Sara tornano in pista con le loro speciali rampe di tiro

Felicità incontenibile, ieri, per la prima seduta di allenamento di boccia paralimpica dopo un anno di fermo forzato.

E’ stata la palestra di corso Alba ad accogliere Giulia e Matteo che, con Sara, formano la squadra astigiana di ragazzi i quali, nonostante le loro gravi disabilità, hanno trovato nella disciplina della boccia paralimpica un motore di impegno sportivo e sociale. E i risultati non si sono fatti attendere.

Durante la riapertura dopo il lockdown severo della primavera dell’anno scorso, i loro allenatori e preparatori sportivi avevano cercato un luogo sufficientemente sicuro per allenare i ragazzi, ma non erano riusciti a trovarlo. Da ieri invece si torna con la concentrazione tutta puntata a quella boccia che, grazie ad una speciale rampa di tiro, regala tante soddisfazioni ai ragazzi.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail