84995278-7ced-4a45-b77d-f9987d1157dd
Sport

“Baby Sport Education”, il divertimento prima di tutto

Il progetto si basa sulla constatazione che in età così precoce i bimbi hanno bisogno di svolgere attività sotto forma di gioco

“Baby Sport Education”, il divertimento prima di tutto

«La vita è più divertente se si gioca». Partiamo da una constatazione ovvia per sviscerare un tema importante, quello legato alla crescita dei giovani nell’ambito sportivo. Il progetto “Baby Sport Education”, ideato da Federico Rasero, festeggia nel 2020 il settimo anno di attività e si basa su principi tanto ovvi quanto rari. Rivolto ai bambini di età compresa tra i due e i sei anni, permette ai giovani di sviluppare un’attività ludico-motoria efficace e divertente, con scopo precipuo l’individuazione di quella che è l’inclinazione sportiva dei ragazzi. Rasero, allenatore del settore giovanile dell’Alessandria, laureato in Scienze Motorie, ha fatto tesoro delle sue esperienze, da calciatore prima, da allenatore poi: «Spesso i bambini sono indirizzati verso uno sport dai genitori – sottolinea Federico – Il progetto, che è nato alcuni anni fa, si basa sulla constatazione che in età così precoce i bimbi hanno bisogno di svolgere attività divertente e sotto forma di gioco, senza indirizzarsi immediatamente verso uno sport. I nostri esercizi servono a sviluppare le loro caratteristiche, a far emergere quelli che sono i gusti dei ragazzi, nel segno dell’aggregazione e del dialogo coi coetanei». Fanno parte di “Baby Sport Education anche Stefania Manfredi, ormai al fianco di Rasero da 5 anni, Samuele Inguì, Luca Asselli, Giulia Rossi, Elisa Ameglio e Giuliano Pasqua. Il progetto, sposato anche da alcune scuole d’infanzia, si sviluppa nelle ore pomeridiane e fa base alla palestra Dante e nei locali di Annone. «Quest’anno, a causa di un mio piccolo problema di salute, la nostra attività partirà con qualche settimana di ritardo, ma siamo pronti ad accogliere come ogni anno tanti piccoli amici», conclude Federico. Per informazioni: 0141/299126 oppure il 393/5026008; e mail: avviamentoallosport@virgilio.it. Lo sport nel segno del sorriso, per sviluppare sin da piccoli un’etica tanto preziosa quanto rara.

Davide Chicarella

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo