Calcio: Asti penalizzato dall'arbitro,bene Canelli e Colline
Sport

Calcio: Asti penalizzato dall'arbitro,
bene Canelli e Colline

Poche emozioni e match sostanzialmente corretto tra Asti e Sancolombano nel girone A della serie D di calcio. Proprio per questo fa specie notare una condotta arbitrale decisamente insufficiente, che

Poche emozioni e match sostanzialmente corretto tra Asti e Sancolombano nel girone A della serie D di calcio. Proprio per questo fa specie notare una condotta arbitrale decisamente insufficiente, che ha palesemente condizionato la prova dei galletti, non nella loro giornata migliore, e che è sembrata di parte. In cronaca, nella prima frazione c’è da sottolineare un’unica reale palla gol, per Picone, che si gira all’altezza del dischetto e sfiora il sette di destro.

Nella ripresa parte meglio il Sancolombano, che coglie impreparata la difesa di casa con Frau, ma il numero 11 lombardo calcia a lato a tu per tu. Ancora ospiti vicini alla rete con Odi nel cuore della frazione, poi sale in cattedra l’Asti, che tuttavia non riesce a creare opportunità nitide. Il doppio giallo a Merito (decisamente eccessivo, vista che la seconda ammonizione arriva per simulazione su un possibile atterramento da rigore in area del colombiano) nega l’occasione di cercare la rete last second nel recupero. Il match si chiude sullo 0-0.

In Eccellenza successo 2-1 del Colline Alfieri col San Giacomo Chieri: vanno in rete Bissacco e Manasiev, non basta ai torinesi il sigillo di Gnisci, ex Asti.
In Promozione un gol di capitan Cherchi basta al Canelli per sbancare il terreno di gioco dell'Atletico Torino; vince anche il San Domenico 3-2 contro il Borgaretto. bene anche la Santostefanese di Amandola, che batte 1-0 il forte Trino.

Davide Chicarella

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo