Calciomercato: Pergolini e Boscaro al San Domenico, Pietrosanti per il Canelli
Sport

Calciomercato: Pergolini e Boscaro al San Domenico, Pietrosanti per il Canelli

E' la settimana delle squadre di Promozione nel calciomercato astigiano. Per un San Domenico decisamente ambizioso, va sottolineato il rinnovato entusiasmo che si respira in Valle Belbo.

E' la settimana delle squadre di Promozione nel calciomercato astigiano. Per un San Domenico decisamente ambizioso, va sottolineato il rinnovato entusiasmo che si respira in Valle Belbo. Procediamo però con ordine. Il San Domenico neopromosso ha messo nero su bianco con un altro eroe del Libarna 2013-14: dopo i sì di Bagnasco e Motta, è arrivato anche quello di Pergolini, centrocampista dal rendimento garantito. Raimondi e Priamo lavorano intanto per acquisire anche un portiere under, un centrocampista e una punta. L'identikit dell'attaccante che affiancherà Pollina e Motta porta all'ex Derthona Boscaro. Mercoledì, alle ore 19.15 presso l'Hotel Salera, andrà in atto la presentazione ufficiale della società gialloverde, alla presenza dello staff della prima squadra, con i nuovi innesti. A seguire sfileranno tutti gli allenatori e istruttori del settore giovanile, unitamente al nuovo responsabile tecnico.

Mancano invece ancora le firme ma ormai si può dare l'annuncio: Mattia Alberti e Simone Giusio andranno a costituire con Andrea Cherchi un tridente da sogno in un Canelli che ha ritrovato grande entusiasmo. Il neo ds Gianluca Scrivano, coadiuvato da mister Robiglio e dall'altra new entry societaria Floriano Poggio, ha portato in azzurro anche Giacomo Alberti, centrocampista offensivo classe ?94, nonché Pietrosanti, un "cavallo di ritorno" che con il confermato Beppe Macrì (abbandonata l'idea Pro Villafranca) prenderà le redini della retroguardia. Sugli esterni agirà Nicola Perelli (?93), in uscita dall'Acqui. A questo punto manca almeno una pedina a centrocampo. Capitolo conferme: resteranno Talora, Paroldo, Penengo, tra i pali Bellè e il suo secondo Amerio, i ?96 Mossino e Corino, Fabio Menconi mentre il fratello Luca è in dubbio, Larocca (?95); il ?97 Baldovino inizierà la preparazione con la prima squadra. Maldonado ha colto l'opportunità concessagli dal Villalvernia, Zanutto è al passo d'addio. S'infiamma il derby in riva al Belbo. La Santostefanese, rifatto l'attacco con Jeremias Busato e Adriano Porta nonché preso il portiere Gallo, ?93 ex Acqui, negli ultimi giorni ha lavorato forte sui giovani: acquisito Galluppo, esterno mancino, il neo ds Roncon è vicinissimo a prendere anche Gulino e Soave.

Davide Chicarella e Marco Porcellini

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo