Daziano
Sport
Pallapugno

Cortemilia in fuga, l’ Araldica Castagnole difende il secondo posto

Nel posticipo la Canalese vince a Dogliani

Vola alto l’Araldica Castagnole nella serie A di pallapugno. Cristian Gatto e compagni hanno rafforzato la loro seconda posizione in graduatoria alle spalle del Cortemilia ottenendo un punto prezioso nella trasferta di Alba. Partita in equilibrio nella prima frazione, con un Campagno apparso in crescendo rispetto all’impegno precedente. Parità all’intervallo, 4 a 4, e situazione analoga dopo i primi giochi della ripresa con parziale di 6 a 6.

A questo punto Gatto stringeva i tempi e conquistava la posta piena con un filotto di tre punti: 6 a 9 il finale. Successo in rimonta del Cuneo a spese della Merlese. Avvio folgorante di Torino e compagni, avanti 6 a 2 alla pausa. Gradualmente Daziano (foto) si rifaceva sotto fino ad agguantare i rivali a quota 8. I locali facevano loro il gioco decisivo e incameravano quindi un prezioso punto in ottica playoff. Vittorie interne del Cortemilia e dell’Imperiese rispettivamente contro Augusto Manzo e Bormidese (senza Dutto).

Nel posticipo di lunedì sera impresa della Canalese a Dogliani: Battaglino ha prevalso su Paolo Vacchetto per 9 a 5, Parità al termine della prima frazione di gara: 4 a 4. Ripresa all’insegna della squadra ospite, che vinceva tre giochi ai vantaggi e conquistava la posta in palio.

SERIE A – Risultati (Seconda di ritorno): Albeisa-Araldica Castagnole Lanze 6-9; Cuneo-Merlese 9-8; Imperiese-Bormidese 9-5; Cortemilia-Augusto Manzo 9-5; Virtus Langhe-Canalese 5-9.

Classifica: Cortemilia punti 10; Araldica Castagnole Lanze 8; Augusto Manzo e Imperiese 7; Canalese 6; Virtus Langhe e Cuneo 5; Bormidese 4; Merlese 2; Albeisa 1. *Una partita in meno.

Prossimo turnoGiovedì 9 giugno, ore 20,30: Merlese-Albeisa.
Venerdì 10 giugno, ore 20,30: Araldica Castagnole-Cortemilia; Bormidese-Augusto Manzo; Imperiese-Virtus Langhe; Canalese-Cuneo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo