Paruz
Sport
Pallapugno

Cortemilia sempre a pieni giri, l’Imperiese vince a Canale e l’Araldica Castagnole supera il Cuneo

In classifica i campioni d’Italia conservano due lunghezze di margine sul Castagnole e sull’Augusto Manzo

Dopo la disputa dell’anticipo che aveva visto l’Augusto Manzo prevalere sull’Albeisa per 9 a 6, si sono disputate nella serata di ieri, mercoledì, le restanti partite della prima di ritorno nella massima serie di pallapugno.
Il Cortemilia capolista si è imposto sul campo della Bormidese e sempre in trasferta hanno vinto l’Imperiese a Canale e la Virtus Langhe a Mondovì. Successo casalingo dell’Araldica sul Cuneo per 9 a 6.

Questi i risultati: Araldica Castagnole Lanze-Cuneo 9-6; Bormidese-Cortemilia 6-9; Canalese-Imperiese 3-9; Merlese-Virtus Langhe 2-9.
Classifica: Cortemilia 9; Augusto Manzo e Araldica Castagnole Lanze 7; Imperiese 6; Canalese e Virtus Langhe 5; Cuneo e Bormidese 4; Merlese 2; Albeisa 1.
Prossime partite – Sabato 4 giugno, alle 20,30: Albeisa-Araldica Castagnole Lanze; Cuneo-Merlese.
Domenica 5 giugno, alle 20,30: Imperiese-Bormidese; Cortemilia-Augusto Manzo.
Lunedì 6 giugno, alle 20,30: Virtus Langhe-Canalese.

Nella foto: Parussa, capitano dell’Augusto Manzo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo