Costigliole, venerdì via al Palio dei Borghi: 11 squadre al torneo di calcio a 7
Sport

Costigliole, venerdì via al Palio dei Borghi: 11 squadre al torneo di calcio a 7

Prende il via venerdì il Palio dei borghi” di Costigliole. Il calendario del torneo di calcio a 7 tra le borgate del paese è già pronto. Saranno 11 le squadre partecipanti, che rappresentano

Prende il via venerdì il Palio dei borghi” di Costigliole. Il calendario del torneo di calcio a 7 tra le borgate del paese è già pronto. Saranno 11 le squadre partecipanti, che rappresentano tutto il territorio di Costigliole: Sabbionassi/Loreto, Annunziata/Sant'Anna, Boglietto Pro Loco, San Carlo/San Michele, Salerio, Boglietto Galletto, Motta P.C., San Rocco, Santa Margherita, Centro, Bionzo/Burio/Valcioccaro. Scorrendo l'elenco, le due frazioni più popolate, Boglietto e Motta, hanno preso una decisione opposta, la prima ha optato per due squadre, Boglietto Pro Loco e Boglietto Galletto, la seconda ha unito le forze delle due in competizione l'anno passato chiamandosi Motta Piccola California.

Le squadre sono formate da nati e residenti nel borgo, più un “oriundo”  (non più residente, ma deve esserlo stato in passato). In totale sono 132 calciatori, da alcuni veterani, over 50, ai più giovani di 16 anni compiuti che faranno il loro debutto quest'anno. Anche per questa edizione spicca la partecipazione nel borgo San Carlo del grande centrocampista del Torino e della nazionale Diego Fuser. Il programma di venerdì prevede l'inaugurazione, alle 19,30, con una breve cerimonia,  la presentazione del nuovo drappo, il saluto delle autorità, l'insediamento del Grande Saggio, del Comitato e l'investitura di eventuali nuovi Saggi e, novità di quest'anno, l'investitura delle Madrine del Palio. Poi a seguire la maxi grigliata a prezzi popolari e quindi alle 21,45 il via al torneo.

Il primo incontro, come ormai da tradizione, vedrà impegnato il borgo vincitore dell'ultima edizione, Sabbionassi/Loreto, contro la squadra “di casa”, il borgo Salerio. A seguire la seconda classificata dell'anno scorso, vincitrice dei primi tre palii dell'era moderna, Annunziata/Sant'Anna, affronterà il borgo Centro. «Quando ci venne l'idea – sottolinea Stefano Zunino, presidente dell'Unione Sportiva Costigliole – di organizzare, dopo 29 anni di interruzione, una nuova edizione del Palio non pensavamo di riuscire a riproporre cinque edizioni consecutive. Solo negli anni Settanta, e precisamente dal 1971 al '75, si era riusciti a tanto. Speriamo possano divertirsi tutti anche quest'anno, sotto la guida dei saggi e del Grande Saggio del Palio dei Borghi, Guido Baldi».

Il torneo si protrarrà fino al prossimo 6 luglio, giorno del gran gala finale con le premiazioni, il 2 luglio si disputeranno le semifinali, il giorno 5 la finalissima con la consegna dell'ambito Palio 2014. Per tutto il periodo del Palio sarà attivo un maxi schermo per seguire le partite del Mondiale in Brasile.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo