CrossFit con La Huella e la novità Stone Tribe all'Hangover Summer Fest
Sport

CrossFit con La Huella e la novità Stone Tribe all'Hangover Summer Fest

Sabato 21 giugno, nell'ambito del "The Hangover Summer Fest" al Parco Lungo Tanaro (vedi articolo a pagina 27 del giornale), i concerti presentati da Dance Calling e Indi(e)avolato

Sabato 21 giugno, nell'ambito del "The Hangover Summer Fest" al Parco Lungo Tanaro (vedi articolo a pagina 27 del giornale), i concerti presentati da Dance Calling e Indi(e)avolato saranno preceduti nel corso della giornata da un contest di CrossFit organizzato dal box ufficiale La Huella di Asti e dalla novità Stone Tribe, associazione nata in aprile nel segno della promozione di sport alternativi.

Per gli appassionati di CrossFit, disciplina di nicchia ma che grazie all'intensa collaborazione tra le poche palestre presenti sul territorio sta facendo proseliti, a partire dalla mattinata prenderà il via, sotto la direzione del trainer astigiano Michele Solimeo, la prima delle tre sessioni di gara in programma, che saranno intervallate da prove gratuite per gli spettatori più volenterosi. Il primo step dovrebbe consistere in un workout (termine tecnico del CrossFit per "allenamento") più metabolico con corsa cronometrata sugli 80 e i 200 metri, eseguita con pesi. Nel pomeriggio la prova a tempo più tradizionale di sollevamento con bilancieri di peso crescente, con annessi sprint sul campo da rugby.

Gli iscritti, che prima di sabato potrebbero arrivare a raggiungere il centinaio, saranno raggruppati nelle tre categorie Beginners, Advanced e Master (per gli over 40). Sicure contendenti saranno, tra le altre, le palestre CrossFit Biella, Palextra Biella, HSL CrossFit di Alessandria, CrossFit Torino, CF7 e chiaramente La Huella di Asti. Le gare dovrebbero terminare nel tardo pomeriggio. Saranno seguite dalle premiazioni (montepremi in palio un weekend all'hotel Cormoran di Villasimius, in Sardegna) e da una grigliata conclusiva.

La manifestazione targata Stone Tribe prenderà il via alle 10 di mattina con esibizioni di skateboard, pattinaggio free style, bmx e free style su monopattino. Farà da piacevole contorno la "street art" con mostra di graffiti e water color.

Luca Parena

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo