Domenica di Derby al Sardi, c'è Canelli-Santostefanese
Sport

Domenica di Derby al Sardi, c'è Canelli-Santostefanese

Il piatto forte della ripresa sarà servito, tempo permettendo, al "Piero Sardi": Canelli e Santostefanese daranno vita a un derby della Valle Belbo sul filo del rasoio. Gli azzurri hanno

Il piatto forte della ripresa sarà servito, tempo permettendo, al "Piero Sardi": Canelli e Santostefanese daranno vita a un derby della Valle Belbo sul filo del rasoio. Gli azzurri hanno solo due punti di vantaggio sui playout e vorranno iniziare al meglio un trittico di partite che potrebbe allontanarli dalla zona calda; di contro, la truppa di Amandola ha la necessità di scuotersi dopo l'eliminazione in Coppa e per una classifica precaria: non sarà facile, viste le probabili assenze di Ivaldi e Mattia Alberti. I Robiglio-boys stanno smaltendo le scorie delle festività con un intenso programma d'allenamenti unito a test amichevoli: dopo quella di sabato contro il Moncalvo, battuto 1-0 (Zanutto), giovedì la sgambata ha avuto come partner la Nicese.

A proposito del Moncalvo, nel quale il volto nuovo Maggiora s'è subito aggiunto alla lista dei rigoristi imprecisi (ma finchè è in amichevole?), la sfida al Trofarello è già un test fondamentale per capire le reali possibilità d'aggancio ai playoff; questo in un turno, il 17esimo anche in Prima, che prevede gli interessanti Nuova Sco-Città di Moncalieri e, tra le non astigiane, Roero-Montatese. Chissà che da quest'ultimo incontro non possa trarre giovamento il San Domenico, in casa contro la modesta Poirinese. La Pro Villafranca proverà a invertire la rotta nella difficile sfida al Villanova.

Marco Porcellini

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale