Domenica tra Paradiso e Inferno Asti Calcio cala il poker, San Domenico in Eccellenza, Colline retrocesso
Sport

Domenica tra Paradiso e Inferno
Asti Calcio cala il poker, San Domenico
in Eccellenza, Colline retrocesso

Una domenica di gioia all'ennesima potenza per il San Domenico, che batte 1-0 l'Atletico Torino e festeggia il salto di categoria in Eccellenza. Il sorriso gialloverde, unito al successo del

Una domenica di gioia all'ennesima potenza per il San Domenico, che batte 1-0 l'Atletico Torino e festeggia il salto di categoria in Eccellenza. Il sorriso gialloverde, unito al successo del Canelli, che affronterà così nei playoff la Santostefanese in un infuocato derby, si sovrappone in antitesi al pianto del Colline Alfieri, che cede 1-0 al Corneliano in quel di Moncalvo nello spareggio playout e dice addio all'Eccellenza: decide Valfrè, i gialloblu falliscono un rigore con Bissacco e sfiorano il pari nel finale con una rovesciata di Morabito salvata sulla linea.

In serie D l'Asti cala il poker: 4-1 al Borgomanero e salvezza sostanzialmente garantita a un turno dalla fine del campionato, per effetto dei gol di Merito, Lo Bosco, Rolando e un autogol. In Prima Categoria salve tutte le nostre squadre a eccezione del Villafranca, che affronterà i playout.
d.c.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo