Cerca
Close this search box.
DDB7AF5C-8327-4D52-9B68-CCA695DB2568
Sport
Pallacanestro

Doppio acquisto per la SBA Secursat

Biondi e Pavone i volti nuovi della compagine di Serie D

La Scuola Basket Asti targata Secursat ha iniziato la preparazione in vista del prossimo campionato di Serie D Regionale, e dall’inizio di settembre prende il via anche la stagione 2021/22 del Settore Giovanile.

La squadra di Carlo Di Gioia si sta allenando da lunedì al campo di atletica di Via Gerbi, in attesa che venga reso disponibile l’impianto del PalaBosca.

Dopo tre stagioni in Promozione, l’ultima delle quali nel 2019-20 conclusa anticipatamente per l’emergenza sanitaria, la società di Paola Prunotto potrà finalmente esordire in Serie D, dove era stata ripescata già per il campionato 2020-21, al quale aveva però rinunciato come gran parte delle società piemontesi.

La formazione sarà sempre costruita sul gruppo dei ragazzi cresciuti nel vivaio locale, che potranno però contare su alcuni rinforzi.

Oltre al rientro di Riccardo Amico e di Alessandro Biondi, è di queste ore la notizia che entra a far parte del gruppo Matteo Pavone, e non è inoltre escluso che possa arrivare qualche ulteriore giocatore per completare la rosa.

Alessandro Biondi, ala piccola di 1,90 nato nel 2000, dopo essere cresciuto nel settore giovanile Sba ed aver esordito in Promoziona, ha militato in Serie D nell’Omega Asti, in Serie C ad Alessandria ed ha poi fatto parte del gruppo di Serie B dell’Olimpo Alba.

Matteo Pavone, ala del 1997, è originario di Biella dove ha preso parte a diverse finali nazionali giovanili sotto la guida di Federico Danna. Nel 2014 ha debuttato in Serie C e nel 2016/17 è passato alla Serie C della Ginnastica Torino, risultando il miglior marcatore della squadra. Dopo una parentesi al Fossano (sempre in Serie C) è rientrato alla Ginnastica nel 2018/19, trascinando i compagni alla promozione in Serie C Gold. La sua ultima esperienza è nel 2019/20 in Serie D con la divisa del Bea Chieri.

Nelle prossime settimane la Fip Piemontedovrebbe pubblicare i calendari provvisori. Nel frattempo il campionato è stato composto con due gironi a 16 squadre, anche se per limitare il numero di gare della regular season alcune società hanno avanzato richiesta di raddoppiare il numero dei gironi.

La Sba è stata inserita nel raggruppamento “B” assieme a: Teen Basket Pino Torinese, Atlavir Rivalta, Beinaschese, Basket Fossano, Mondovì, Novi Ligure, Savigliano, Chieri, Nichelino 2000, Carmagnola, Don Bosco Rivoli, Gators Savigliano, Cus Alessandria, Nuova Tortona e

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale