balletti_vallatearetine
Sport
Motori

Due gare in Toscana per la Balletti

La prima in direzione Arezzo per il Rally delle Vallate Aretine, la seconda verso Pelago in provincia di Firenze per la Coppa della Consuma

Due le squadre della Balletti Motorsport che nei prossimi giorni punteranno verso la Toscana: la prima in direzione Arezzo per il Rally delle Vallate Aretine, la seconda verso Pelago in provincia di Firenze per la Coppa della Consuma. Due gare con la massima titolazione tricolore, per tre Porsche 911 curate dall’azienda dei fratelli Balletti.

Con la prima RSR Gruppo 4, saranno al via del Rally delle Vallate Aretine, Alberto Salvini e Davide Tagliaferri, in una delle gare che meglio riescono ad interpretare come confermano i risultati ottenuti negli anni scorsi, tra i quali spicca la bella vittoria ottenuta nel 2015. Sulle prove del rally aretino, Alberto e Davide si ritroveranno a duellare con gli oramai “storici” avversari del Campionato Italiano, promettendo una nuova sfida ad alto livello.

Otto le prove speciali in programma, due nella serata di venerdì 23 e le restanti sei sabato 24 luglio. Partenza ed arrivo dal centro di Arezzo.

Altre due 911, sempre in versione RSR del 2° Raggruppamento, saranno invece protagoniste nel settimo round del Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche che avrà quale palcoscenico, il percorso della Coppa della Consuma tornata nella versione di oltre 12 chilometri. Dopo il buon risultato della Cesana – Sestriere, Giuliano Palmieri si affida nuovamente alla sua Porsche per giocarsi il successo nella categoria dove, tra gli avversari, avrà anche il compagno di team Umberto Pizzato anch’egli con la Porsche 911 in versione RSR Gruppo 4. Le prove sono previste sabato 24 mentre la gara, in unica manche, scatterà alle 9.30 di domenica 25 dalla località “Le Palaie”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail