IMG-20210712-WA0008
Sport
Solidarietà

Ecorunners e Ambasciatori per lo sport ancora una volta solidali

Iniziativa a sostegno dell’Associazione Parkinson di Asti abbinata alla salvaguardia dell’ambiente e la conoscenza e valorizzazione del territorio

Prosegue l’impegno del gruppo Ecorunner’s astigiani con gli Ambasciatori dello sport della città di Asti con una iniziativa a sostegno dell’Associazione Parkinson di Asti abbinata alla salvaguardia dell’ambiente e la conoscenza e valorizzazione del territorio.

Il via ufficiale dell’ evento è avvenuto lunedì 12 Luglio scorso quando podisti Ambasciatori, volontari APA insieme a persone direttamente coinvolte dalla malattia si sono dati appuntamento al parco del lungo Tanaro di Asti e dopo una breve introduzione nella quale sono state illustrate le varie attività che la Onlus svolge dal 2009 a supporto di ammalati e delle loro famiglie , alla presenza dell’assessore allo sport Mario Bovino hanno dato vita ad una simbolica partenza di gruppo. L’attività è proseguita lungo tutta la settimana con gli Ecorunner impegnati in numerose escursioni individuali con raccolta plastica abbandonata in molte località della provincia di Asti per poi ritrovarsi nuovamente tutti insieme Domenica 18 luglio a Castagnole Monferrato accolti dal saluto della vice sindaco sig.ra Ada Accomasso con foto di gruppo e brindisi al Ruche’offerto dall’amministrazione comunale. La giornata è continuata con una visita culturale “grazie alla disponibilità della Pro loco” spiegano Ecorunner e Ambasciatori , rappresentata dal sig. Paolo Bosco e l’ausilio dell’architetto dott.ssa Chiara Borgognone tutti insieme hanno potuto visitare e ammirare la chiesa della confraternita della santissima Annunziata recentemente restaurata , l’ex asilo infantile “Regina Elena”con il suo magnifico cortile e la tenuta de “La Mercantile” con al suo interno il torchio più grande d’Europa risalente alla metà del 1700 , autentici capolavori e custodi di antica sapienza.

Per tutta la durata dell’evento in centro paese , accanto al municipio era allestito a cura dei volontari APA un banchetto con numerosi simpatici gadget molti dei quali realizzati dagli stessi volontari.

Questo il commento dell’Ambasciatore e maratoneta Gianfranco Chiaranda :”Bellissima esperienza all’insegna della cura dell’ambiente e della solidarietà con la cortesia e l’ospitalità da parte della cittadinanza di Castagnole Monferrato come bellissimo finale a prova che con l’impegno e le persone giuste il successo è garantito ” a cui si aggiunge Michele Narciso degli Ecorunner’s :” In questi giorni abbiamo percorso  molti km e purtroppo ci siamo resi conto , se mai ce ne fosse bisogno che il comportamento senza riguardo per l’ambiente è purtroppo ormai diffuso ovunque e questo fa riflettere , siamo felicissimi ed onorati di aver abbinato il nostro impegno ad uno scopo solidale a sostegno dell’Associazione Parkinson di Asti , un grazie a tutti coloro che hanno reso possibile tutto ciò”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail