tennisvallebelbo nella partita finale
Sport
Tennis

Favola ValleBelbo, promosso in Serie B2 a squadre!

Si respira aria di festa a Santo Stefano Belbo. In due anni ha ottenuto due promozioni e ora l’obiettivo è ancora di salire

Si sta completando il tabellone nazionale del campionato di Serie C di tennis. Si respira aria di festa a Santo Stefano Belbo. Con la vittoria contro l’Asd Scuola Tennis Gigi di Nembro, provincia di Bergamo, il Tennis Vallebelbo sale infatti in B2. In due anni ha ottenuto due promozioni e ora l’obiettivo è ancora di salire. Dopo aver vinto 4/0 nella partita di andata nella gara di ritorno la squadra presenta in formazione Camilla Rosatello, Aurora Allasia e Matilde Rizzardi. Camilla, categoria 2.1, molto determinata non da scampo alla giovane avversaria Serena Paris, 2.5. Sul campo attiguo duellano Aurora Allasia (2.7) e l’ospite Aurora Pinacoli (3-2) Vince il primo set l’Allasia per 6/1 e poi la Pinacoli si ritira. Risultato finale: Tennis Vallebelbo – Asd Scuola Tennis Gigi 2/0 e promozione in B2. Il presidente del Tennis Vallebelbo Emanuele Sandri, al termine dell’incontro vinto dalla Rosatello era felicissimo: «Abbiamo in testa qualche opzione che migliorerà il tasso tecnico della squadra e partiremo per fare un bel campionato di B2». Il factotum della squadra nonché segretario Giuseppe Bevione dice: «L’organizzazione di vari tornei Open ci ha permesso col tempo di entrare in contatto con tante giocatrici interessanti, alcune delle quali sono venute a giocare per noi e ci hanno permesso in poco tempo di arrivare alla Serie C». Nella lista di nomi spicca quello di Camilla Rosatello, campionessa d’Italia con il Tc Parioli nel 2021 e ora in prima fila per difendere i colori delle cuneesi.

Festa Acli Canelli

Traguardo storico per il tennis femminile dell’Acli Canelli. La squadra biancoceleste formata da Lisa Viazzi, Sara Parodi e Ilaria Pettiti, allenata dal maestro Nazionale Fabrizio Demaria, è stata promossa al campionato di Serie D2. Un traguardo raggiunto per la prima volta in casa Acli. La squadra ha affrontato da autentica dominatrice il campionato di Serie D3: cinque vittorie in altrettanti incontri contro il Tennis Club Sale, Tennis Park Ovada, Pro Vercelli, Terzo A.S.D. e La Collina T.C. Approdata al tabellone regionale, al secondo turno, battendo per rinuncia il Match Ball di Bra ha avuto la promozione in Serie D2. Ora la corsa proseguirà per aggiudicarsi il campionato di Serie D3. Al terzo turno posticipato a domenica 17 luglio giocherà in casa contro l’ Area Tennis Academy di Torino. In caso di vittoria le altre partite del tabellone regionale verranno giocate il 4 e 11 settembre.

Non ci sono invece squadre della provincia di Asti in D1. Nella D2 femminile la Mezzaluna di Villanova d’Asti supera il Tc Piazzano per 2/1, poi perde 3/0 contro la Cuneese Tennis.

Nella D3 maschile l’Acli Canelli A perde 4/0 contro il Circolo Tennis Biella A, il Don Bosco Asti vince in trasferta a Carmagnola contro il Carma Tennis 4/0, il Verde Lauro Fiorito supera il Tc Castagnolese per 3/1 e le Pleiadi D, battono per 4/0 le Antiche Mura. Nella D3 femminile, la città di Canelli aveva due squadre nel tabellone: La Collina che perde 2/1 contro la squadra torinese Royal Club, e l’Acli Canelli promosso.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo