grand slam natale
Sport
Arti marziali

Grand Slam di Natale da protagonisti per i ragazzi della Polisportiva Astigiana

Grazie all’organizzazione del Comitato Regione Piemonte  Fijlkam, tantissimi bambini hanno festeggiato l’arrivo delle feste natalizie

Si è svolto domenica nella palestra Maggiore di Leini il Grand Slam di Natale, ultima manifestazione dell’anno  dedicata agli atleti pre-agonisti. Grazie all’organizzazione del Comitato Regione Piemonte  Fijlkam, tantissimi bambini hanno festeggiato l’arrivo delle feste natalizie e si sono ritrovati in un ambiente festoso e giocoso, che ha visto nientemeno che Babbo Natale premiare tutti sul podio.

La Polisportiva Astigiana ha partecipato con 21 piccoli judoka, lasciandone a casa molti altri iscritti, ma influenzati all’ultimo minuto.

Questi i partecipanti e i risultati suddivisi in base alle categorie di età: nella categoria Ragazzi (2021-2011) argento per Samanta Borello, Virginia Sicco, Ilaria Donadonibus e Mattia Orlando. Medaglia di bronzo per Viola Sicco, Irina Carucci e Andrea Rovida. Nei Fanciulli (2014)  terzo posto per Matilde Cherio, Viola Alonne, Sophie Pellegrini, Ephram Mantovani e Jacopo Audenino. La classe Bambini B (2015-2016) era la più numerosa e su tutti spicca il risultato di Adele Volonnino, una vera piccola “guerriera” che ha avuto la meglio su coetanei maschi  più alti e fisicamente più forti di lei. ( nella foto sul podio).

Medaglia d’argento  per Gabriele Zanaga e bronzo per Valeria Alonne,  Federico Cei, Francesco Scazzariello e Nicolò Audenino. Ultimi ma fortissimi i Bambini A, classe 2017 alla loro prima garetta, erano Christopher Pellegrini secondo classificato, Valentina Cei e Silvia Lugliè medaglia di bronzo. Tutti loro affronteranno nei prossimi giorni l’esame per il passaggio di cintura, prima della pausa natalizia.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo