Grande prova del KB Center 2000 nel Trofeo Città del Vino di Alba
Sport

Grande prova del KB Center 2000 nel Trofeo Città del Vino di Alba

Grande risultato, domenica scorsa, per il settore KICK BOXING della KBCENTER 2000 di Asti che ha preso parte al prestigioso trofeo “Città del vino ” di Alba, famosa competizione che ogni anno

Grande risultato, domenica scorsa, per il settore KICK BOXING della KBCENTER 2000 di Asti che ha preso parte al prestigioso trofeo “Città del vino ” di Alba, famosa competizione che ogni anno vede la partecipazione di molti atleti provenienti dal Nord Italia.

Ai nastri di partenza Lidia Caldaroni, Ottavio Tinnirello, Andrea Bonello e i giovanissimi Simone Viscardi e Alessandro Boracco.
Come spesso accade, l’esperta Lidia Caldaroni ha conquistato il gradino più alto del podio, sovrastando ben quattro atlete e confermandosi un’atleta con grandi doti tecniche. Davvero motivo di orgoglio per la kbcenter 2000 avere in scuderia questa combattente.
In seguito è stata la volta di Ottavio Tinnirello, anche questo atleta di provata esperienza ha combattuto tenacemente contro i suoi avversari, perdendo per un soffio ad un passo dalla finale.

Bene i tre giovani atleti Bonello, Viscardi e Boracco che, anche se alle prime esperienze nelle competizioni agonistiche, stanno dimostrando di crescere di volta in volta, non solo tecnicamente ma anche negli approcci psicologici: sono apparsi infatti più sicuri e più decisi, in modo particolare Alessandro Boracco che, in questa competizione, è riuscito a ottenere un meritato bronzo .
Grandi soddisfazioni quindi per la società astigiana di kick boxing che, sempre più, si dedica con energia e impegno al settore giovanile e i cui sforzi vengono premiati con i risultati e la passione che questi ragazzi dimostrano.

Motivo di soddisfazione per la società astigiana è stata la recente nomina di Neri Baglione, per il prossimo quadriennio olimpico, alla carica di CONSIGLIERE REGIONALE in seno alla FEDERAZIONE ITALIANA KICK BOXING (FIKBMS), unica Federazione riconosciuta dal CONI.

Tra i prossimi appuntamenti del ricco calendario sportivo della società astigiana, un evento unico nel suo genere: una gara di Kick Boxing dedicata esclusivamente ai giovanissimi in età compresa tra i 6 e i 15 anni, che si terrà domenica 16 dicembre presso la palestra dell’Istituto Giobert di Asti. Tra i precursori in Italia per quanto riguarda l’attività giovanile della Kick Boxing la KBCENTER 2000 infatti organizzerà questa competizione sperimentale in collaborazione diretta con la Federazione italiana; seguiranno a questa anche altre iniziative specificatamente rivolte ai più giovani proprio per dare sempre più diffusione a questa disciplina tra i bimbi/ragazzi astigiani. La kbcenter 2000 invita i giovanissimi compresi in questa fascia d’età e i loro genitori a recarsi presso la sede di via F. Corridoni 51 (Circolo Nosenzo) per provare gratuitamente questo sport. Per informazioni ed orari tel. al 348/7506122.
Un altro importantissimo appuntamento che vedrà Asti protagonista della Kick Boxing nazionale è fissato per domenica 16 Febbraio presso il Palasanquirico, per i CAMPIONATI INTERREGIONALI: per l’intera giornata ben 450 Kick Boxer di tutte le età e provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia e Valle d’Aosta, si sfideranno su 8 tatami per conquistarsi le qualificazioni ai Campionati Italiani. In Cantiere anche un GALA’ serale con le eccellenze di questo sport tra i quali protagonista assoluto ANDREA PRIMITIVI.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale