La Nuova Provincia > Sport > I giovani della Canelli SDS tornano in campo
Sport Asti -

I giovani della Canelli SDS tornano in campo

Dal 15 al via un centro estivo aperto a tutti e caratterizzato da contributi minimi per sostenere le famiglie

I giovani della Canelli SDS tornano in campo

Nel pieno rispetto delle norme anti contagio riparte lunedì sul campo di via Badoni 23 ad Asti l’attività del settore under del Canelli SDS 1922.  “A breve elaboreremo un protocollo anche per Canelli, che sarà parzialmente diverso in considerazione del fatto che in Valle Belbo ci sono ragazzi più grandi”, sottolinea Diego Priamo, ds del club. L’attività si svolgerà al pomeriggio fino al 14 giugno. Dal 15 giugno, con la fine della scuola, l’attività si sposterà al mattino e sarà aperta a tutti, non solo ai tesserati, in un contesto di “centro estivo” offerto “pro bono” dall’A.S.D.C. Canelli San Domenico Savio e che si protrarrà fino a fine luglio. Verrà chiesto il pagamento di una somma di poche decine di euro per i costi di copertura assicurativa e pallone. “Ciò in considerazione del fatto che i nostri tesserati purtroppo non hanno potuto svolgere attività in questi mesi, nonchè per consentire a tutti la possibilità di qualche ora di attività sportiva – sottolinea Priamo – Questo è stato reso possibile grazie alla grande cuore dei nostri istruttori, che si sono dimostrati ancora una volta persone eccezionali. Comprendendo le difficoltà economiche del periodo e l’importanza sociale dello sport, si sono messi a disposizione gratuitamente della Società e dei ragazzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente