max vac
Sport
Pallapugno

Il campionato inizierà nel prossimo fine settimana

Dieci le formazioni che si contenderanno lo scudetto. Una sola astigiana al via, l’Araldica Castagnole Lanze

Sabato 9 aprile, alle 15: Albeisa-Augusto Manzo; Cuneo-Araldica Castagnole Lanze.
Domenica 10, ore 15: Cortemilia-Bormidese; Imperiese-Canalese; Virtus Langhe-Merlese.

Gli organici delle dieci squadre.

Augusto Manzo: Enrico Parussa, Emmanuele Giordano, Marco Cocino e Riccardo Meistro. D.t.: Alberto Bellanti.
Albeisa: Bruno Campagno, Filippo Rey, Lorenzo Bolla ed Emanuele Prandi. D.t.: Domenico Raimondo.
Araldica Castagnole: Cristian Gatto, Davide Amoretti, Michele Vincenti e Andrea Bianco. D.t.: Pierpaolo Voglino e Claudio Gatto.
Bormidese: Davide Dutto, Enrico Panero, Lorenzo Ascheri, Francesco Garro ed Enrico Mazzucco. D.t.: Giorgio Caviglia e Vincenzo Navoni.
Canalese: Marco Battaglino, Nenad Milosiev, Edoardo Gili e Davide Cavagnero. D.t.: Giampiero Porro.
Cortemilia: Massimo Vacchetto, Federico Gatto, Marco Parussa, Francesco Rivetti e Fabio Marchisio. D.t.: Gianni Rigo e Giovanni Voletti.
Imperiese: Federico Raviola, Alessandro Benso, Davide Iberto, Simone Giordano e Roberto Novaro. D.t.: Claudio Balestra e Mariano Papone.
Merlese: Gilberto Torino, Oscar Giribaldi, Danilo Mattiauda e Luca Lingua. D.t.: Flavio Dotta.
Cuneo: Andrea Daziano, Roberto Corino, Enrico Rinaldi, Daniele Panuello ed Andrea Giubergia. D.t.: Giuliano Bellanti.
Virtus Langhe: Paolo Vacchetto, Nicholas Burdizzo, Gabriele Boetti, Roberto Drago e Luca Taricco. D.t.: Alberto Moretti e Mauro Raviola.

Nella foto, Massimo Vacchetto, capitano del Cortemilia campione in carica.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo