padel paola
Attualità, Sport

Il padel scende in campo per Candiolo

Una bella iniziativa per unire magicamente sport e filantropia, nata dall’intraprendenza di un’atleta astigiana. Andrà infatti in scena ad Alba domenica 19 giugno, presso il TC Alba, un torneo di padel maschile e misto con raccolta fondi per Candiolo. Iscrizione a 30 euro, con una t shirt omaggio, e parte dell’incasso verrà devoluto alla ricerca per il tumore al seno. Per informazioni è possibile contattare il 392/0116537 (iscrizioni aperte fino al 10 giugno). La macchina porganizzativa dell’evento è stata messa in moto da Paola Fiorentino, conosciutissima nell’ambiente sportivo astigiano per esssere stata un’ottima pallavolista, ora grande appassionata dello “sport del momento”, il padel.

“Un giorno, terminando una lezione di padel, aprendo Instagram ho visto che era la giornata mondiale della lotta contro il cancro. Mi sono sentita fortunata perché io avevo appena finito di fare sport, una mia passione, in un bel posto, e mi sono chiesta cosa avrei potuto fare per aiutare le donne malate di cancro – racconta Paola – E’ nata così l’idea di organizzare un torneo con raccolta fondi per la ricerca. Così ho subito condiviso la mia volontà a un caro amico, il dottor Guglielmo Gazzetta, chirurgo senologo presso la Breast Unit dell’Istituto di Candiolo. È stato subito entusiasta della proposta…ed è nato questo evento”. A giugno, a pochi passi da Asti, si può fare sport e beneficenza, in una lunga giornata di divertimento.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo