La Nuova Provincia > Sport > Joseph Twumasi argento tricolore nella velocità
Sport Asti -

Joseph Twumasi argento tricolore nella velocità

Prestigioso riconoscimento per la Vittorio Alfieri che martedì a Novara, in occasione dell'Inaugurazione dell'Anno Sportivo Piemontese 2020, ha ricevuto la Stella d'Oro al Merito Sportivo

Joseph Twumasi argento tricolore nella velocità

Parte bene l’avventura di Joseph Twumasi con i colori dell’ Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi: il velocista astigiano al via dei Campionati italiani Indoor Juniores, che si sono svolti nel fine settimana ad Ancona, non ha tradito le attese riuscendo a confermarsi sul podio grazie all’ottimo secondo posto sui 200 metri. Per lui anche un crono di tutto rispetto con 21”91, che gli valeva l’importante medaglia. Il titolo italiano è andato a Federico Guglielmi, dell’Atletica Biotecka Marcon, primo in 21″47. La rassegna tricolore di Joseph si è poi conclusa con il quarto posto con la sua nuova squadra nella staffetta 4×1 giro. Ad Ancona al via anche Marta Toso dell’Atletica Asti 2.2 impegnata nei 60 hs. Promesse: la sua avventura si chiudeva in batteria (27^) con il nuovo personale sulla distanza di 9”38.

Stella d’Oro all’Alfieri

Prestigioso riconoscimento per la Vittorio Alfieri che martedì a Novara, in occasione dell’Inaugurazione dell’Anno Sportivo Piemontese 2020, ha ricevuto la Stella d’Oro al Merito Sportivo, la massima benemerenza del CONI Nazionale conferita per l’attività di alto livello, da ben più di mezzo secolo. La Stella d’Oro è stata consegnata personalmente dal Presidente del CONI Giovanni Malagò alla Presidente Silvia Binello, emozionata ed orgogliosa di rappresentare la società biancoverde in un’occasione così importante; alla consegna era presente anche l’ex presidente del sodalizio Carlo Graziano. Nell’occasione il sodalizio astigiano è stato l’unico in Piemonte, tra tutti gli sport, a ricevere la Stella, così come è l’unica società di atletica astigiana ad aver conseguito un tale riconoscimento; giunta alla sua 68^ stagione di vita la società biancoverde è uno dei punti di riferimento dell’atletica piemontese, potendo vantare nella sua storia 14 primati italiani (quello assoluto di Pentathlon di Antonio Iacocca è tutt’ora imbattuto), 37 presenze nella squadra nazionale italiana e 26 titoli di Campione Italiano, tra le categorie giovanili e assolute, oltre a innumerevoli titoli nel settore Master. Non solo successi: la Vittorio Alfieri, nei suoi primi 67 anni di attività, ha visto tra le sue fila ben 2920 tesserati per una media annua di oltre 300 iscritti negli ultimi anni, avviando migliaia di giovani all’atletica leggera, fucina di insegnamenti non solo di sport, ma anche di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente