IMG_0491
Sport

La solidarietà nel mondo del calcio: i gesti di Ignazio Colonna e Beppe Bosticco

L’Asti Calcio devolve 1500 mascherine, doppia iniziativa del tecnico villans

La solidarietà nel mondo del calcio: i gesti di Ignazio Colonna e Beppe Bosticco

In un periodo in cui lo sport giocato è fermo molte società astigiane si stanno facendo riconoscere per grandi gesti di solidarietà. In particolare nelle scorse ore meritano menzione le iniziative del presidente dell’Asti Calcio Ignazio Colonna e dell’allenatore della Pro Villafranca Giuseppe Bosticco.  Il massimo dirigente biancorosso ha deciso infatti di donare 1500 mascherine a carabinieri, polizia stradale, questura, vigili del fuoco, vigili urbani e agli uffici comunali.  “Un piccolo gesto che mi sembrava logico rivolgere a colori quali in questo periodo sono particolarmente impegnati”,  commenta il dirigente astigiano. Da sottolineare anche l’importante iniziativa dell’allenatore del Villafranca Bosticco. Il tecnico, proprietario di un centro medico a Valfenera, ha infatti deciso di devolvere parecchie mascherine  alla protezione civile. La struttura dell’ex allenatore del Chieri Juniores campione d’Italia si occupa prevalentemente di attività odontoiatrica e il mister ha anche istituito un piccolo servizio gratuito a casa nella zona di Asti per tutti gli anziani che si trovassero in difficoltà legate a problematiche dentarie. Solidarietà preziosa in giorni difficili per tutti.

Davide Chicarella

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo