La Nuova Provincia > Sport > “La storia dei galletti” del calcio da martedì sul nostro giornale
Sport Asti -

“La storia dei galletti” del calcio da martedì sul nostro giornale

Per cinque settimane uno speciale da collezionare con aneddoti, risultati e curiosità legati all’Asti dal 1900 ai giorni nostri: la prima parte racconta dal 1932 al 1968

“La storia è testimonianza del passato, luce della verità, vita della memoria, maestra di vita e annunciatrice dei tempi antichi”: Cicerone definiva così i tratti del passato. Sbiaditi, raccontati da immagini patinate e in bianco e nero, istantanee, nell’ambito sportivo, di campi fangosi, orgoglio, cuore e passione. Il calcio del passato è tutto questo, ma è soprattutto personaggi, capaci, ad Asti, di coniugare sport e lavoro e rivivere, con i ricordi, momenti scolpiti indelebilmente nella memoria. Da martedì vi regaliamo all’interno del nostro giornale, un pezzo di storia, quella dei galletti del calcio. L’anima storica del calcio locale, il nostro giornalista Gianni Truffa, ripercorre, a partire dal 1932, il percorso, tra ascese e cadute, della squadra biancorossa, con aneddoti, risultati e testimonianze. Ogni martedì, per cinque uscite complessive: doppie pagine da collezionare e conservare, per non dimenticare il passato e utilizzarlo per conoscere meglio il presente. Gol, reminiscenze e tanta passione nella città di Alfieri. Buona lettura a tutti voi.

Articolo precedente
Articolo precedente