L'associazione PlayAsti scende in campo«Gruppo nuovo ma daremo risalto alle atlete»
Sport

L'associazione PlayAsti scende in campo
«Gruppo nuovo ma daremo risalto alle atlete»

L’associazione sportiva dilettantistica PlayAsti, benché nuova sulla carta, deriva da un progetto a cui si lavora ormai da anni e porta con sé nuovi associati che sono in realtà vecchie

L’associazione sportiva dilettantistica PlayAsti, benché nuova sulla carta, deriva da un progetto a cui si lavora ormai da anni e porta con sé nuovi associati che sono in realtà vecchie conoscenze. L’idea di ripartire con una nuova identità dalla stagione sportiva 2013-2014 è nata dalla comune volontà degli addetti ai lavori di concentrarsi in particolar modo sulla creazione di un settore giovanile pallavolistico di buon livello. Ciò significa rinunciare per il momento alle cosiddette prime squadre per investire sulle basi (ultimo anno di materna, scuola primaria e scuola secondaria) e dedicare loro le risorse e le attenzioni necessarie per costruire una realtà solida e duratura.

Tra gli obiettivi vi è innanzitutto quello di divenire un punto di riferimento per tutte le famiglie i cui figli si vogliono avvicinare alla pallavolo già dai cinque anni di età, offrendo qualità a livello organizzativo e tecnico agli associati per implementare in bacino di utenza e permettere a tutti di accostarsi in modo corretto alla pallavolo. «Lavoreremo insieme – commenta il direttore tecnico Chiara Visconti – per consolidare un’equipe di tecnici affiatata e fidata capace di  aggiornarsi costantemente e di crescere individualmente e come gruppo. Ci prefiggiamo quindi di innalzare il più possibile la qualità tecnica delle atlete che arrivano all’under 16 creando per loro, anno dopo anno, possibilità diversificate al termine del percorso nel settore giovanile. Si cercherà di fare pallavolo ad alto livello giovanile, i tecnici coinvolti hanno sempre raggiunto buoni risultati negli anni passati nelle categorie in cui andremo a lavorare. E’ vero che siamo “nuovi” ma abbiamo basi tecniche organizzative ed economiche molto solide. Sicuramente daremo risalto ad atlete tutte astigiane.»

Le attività del settore giovanile sono già riprese mentre per il minivolley riprenderanno da lunedì 23 settembre. Per i nuovi iscritti, le informazioni necessarie sono al sito www.playasti.it.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo