L'Asti Calcio batte il Verbania, ma vincono le concorrenti
Sport

L'Asti Calcio batte il Verbania, ma vincono le concorrenti

Non arrivano buone notizie dagli altri campi, visti i successi di Verbano, Bogliasco e Gozzano, ma l’Asti conquista un prezioso successo casalingo per 2-1 col Verbania. Primo tempo avaro di spunti:

Non arrivano buone notizie dagli altri campi, visti i successi di Verbano, Bogliasco e Gozzano, ma l’Asti conquista un prezioso successo casalingo per 2-1 col Verbania.

Primo tempo avaro di spunti: le due squadre sbagliano parecchio, le occasioni latitano. Il primo acuto è di Lo Bosco, che batte rasoterra dal limite chiamando alla respinta Pansera. Sulla ribattuta Murè ha l’occasione del tap in vincente, ma liscia la sfera. La risposta avversaria è sui piedi del temuto ex Incontri, che lascia partire una sassata da lontano che costringe Corradino al miracolo sotto al sette. Nel finale di frazione, su un riuscito schema di punizione, Alvitrez si lancia verso la porta ma viene strattonato da un avversario: rigore. Sul dischetto va Lo Bosco, che insacca rasoterra.

A inizio ripresa Oliva inserisce il veloce Tiboni per dare estro da metà campo in su, ma a passare è ancora l’Asti: Lo Bosco supera agevolmente la guardia di Micheli e Pioletti e si invola palla al piede, battendo ancora una volta Pansera da appena dentro l’area. La partita sembra quasi in ghiaccio, anche perchè lo scatenato Kean Dossè in contropiede va vicino al tris, ma prima della mezzora Pinelli viene trattenuto in area da Mariani, guadagnando un rigore da lui stesso trasformato. Il fortino biancorosso regge nel finale.

Asti-Verbania 2-1

Arbitro: Saccenti di Modena
Marcatori: pt 44’ su rig e st 8’ Lo Bosco (A), st 26’ su rig Pinelli (V)
Asti (3-5-2): Corradino; Saraga, Mariani, De Stefano; Colombo, Giorgione (st 35’ Poi), Rovrena, Alvitrez, Murè; Kean Dossè, Lo Bosco (st 12’ Pozzatello). N.e.: Cascino, Ladogana, Locorriere, De Rosa, Perrone. All.: Pasquali.
Verbania (4-3-2-1): Pansera; Martinella, F. Viscomi, Pioletti, Micheli; C. Viscomi (st 18’ Guandalini), Incontri, Magni (st 1’ Tiboni); Andriulo, Lipari; Pinelli. N.e.: Galli, Banchetti, Piscopo, Zigliani, Caraglia. All.: Oliva.
Note: ammoniti Giorgione, Pozzatello (A), Pioletti, Micheli, Andriulo, Magni, Guandalini (V); spettatori 200 circa; campo pesante.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo