Cerca
Close this search box.
IMG_7073
Sport
Calcio

Mister Vaccaneo lascia lo Spartak San Damiano

Dopo sei stagioni e il successo in Prima Categoria il tecnico ha deciso di rassegnare le dimissioni e con lui il vice Ghidoni

Mister Vaccaneo: Lascio per il bene della Squadra. Rimarrò tifoso di questa Società. Inizia così il comunicato dello Spartak San Damiano neopromossa in Promozione.

Mister Andrea Vaccaneo saluta il club che ha guidato verso il salto di categoria. Il tecnico ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni e lascia così la panchina rossoblù dopo sei stagioni e un campionato vinto in Prima Categoria.

L’inizio della stagione in Promozione, invece, non è stato semplice e i sandamianesi, reduce dall’ultimo ko contro l’Arquatese, occupano la penultima posizione con 6 punti in 12 gare.

Una decisione, quella di mister Vaccaneo, che “lo Spartak San Damiano comunica di aver accettato a malincuore le dimissioni di mister Vaccaneo che ha continuato a dimostrare il grande attaccamento a questi colori e a questa maglia portandoci a trionfare nello scorso campionato”.

La società, aggiunge: “È superfluo ribadire che il momento negativo della squadra non è solo colpa dell’allenatore e del suo staff, ma anche responsabilità di ogni singolo dirigente e di ogni singolo calciatore, ma con il suo gesto Andrea è convinto di dare la scossa giusta allo spogliatoio per invertire la rotta di questo difficile inizio di stagione. Noi lo ringrazieremo sempre per quello che ha fatto qui. Ha dato un gioco ammirato e invidiato da tutti. Ha portato la Società in Promozione vincendo un campionato sensazionale.

La società ringrazia mister Vaccaneo e il suo vice Alex ghidoni, anche lui dimissionario, per il lavoro svolto con la massima professionalità, per la trionfale passata stagione, che rimarrà nei ricordi più belli della società, e gli augura le migliori fortune professionali per il prosieguo delle loro carriere. La società comunicherà nelle prossime ore il nuovo responsabile della prima squadra.
Il preparatore atletico Emanuele Filippone e il preparatore dei portieri Antonio Fioretto rimarranno nello staff rossoblù.”

A noi non resta che ringraziarlo – commenta il Presidente con amarezza – le porte dello Spartak per te saranno sempre aperte per qualunque cosa. Sei entrato nei nostri cuori e nella storia di questa Società. Ringrazio anche Alex Ghidoni, fantastico amico e persona d’oro, un peccato perdere anche lui”.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link: https://whatsapp.com/channel/0029Va8jc2O0LKZAUYo2g63v

Scopri inoltre:

Edizione digitale