Cerca
Close this search box.
greg e oliha
Sport
Pugilato

Oliha-Vukshinaj, il Mondiale su Dazn: al CDC prevista la diretta del match

Il circolo propone per la serata di sabato il “giro pizza” con la trasmissione del match del campione astigiano, occasione ghiotta per supportare la difesa della cintura di Eti

Il conto alla rovescia è terminato. Sabato sera, a Rietberg in Germania, a pochi passi dall’Olanda e da Amsterdam, il campione del mondo IBO dei pesi medi Etinosa Oliha affronterà nel meeting organizzato da Agon Sports lo svizzero Faton Vukshinaj nella sfida per il titolo iridato. Un confronto fra il campione astigiano forgiato dalle sapienti cure di Davide Greguoldo alla Skull Boxe Asti (con record 18-0-0, con 8 ko) e un atleta rossocrociato con tanta esperienza di K1 alle spalle senza ancora sconfitte (16 vittorie, di cui 11 per ko, e due pari). Saranno cinque i sottoclou di un meeting che avrà come incontro conclusivo proprio la sfida per la conferma della cintura. Se Vukshinaj ha disputato a giugno il suo ultimo match, superando Roberto Arriaza per ko, “Eti” è salito sul ring l’ultima volta l’1 luglio, quando, battendo il cileno Julio Alamos ai punti, ha conquistato il titolo mondiale. La sfida e il meeting pugilistico verranno trasmessi in pay per view da Dazn: il Circolo CDC, dove ha sede la Skull Boxe Asti, propone per la serata di sabato il “giro pizza” con la trasmissione del match del campione astigiano, occasione ghiotta per supportare la difesa della cintura di Eti in compagnia a pochi passi dal centro città.

«Sarà una sfida tosta – ammette il suo coach, Davide Greguoldo – Nella settimana da poco conclusa abbiamo completato lo sparring e la fase di preparazione, che è progredita senza intoppi. Conosciamo le qualità dell’avversario, che è fisicamente e atleticamente prestante e ha grande ritmo, sarà un ulteriore importante test di maturità che può rappresentare il trampolino per altre difese prestigiose».

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link: https://whatsapp.com/channel/0029Va8jc2O0LKZAUYo2g63v

Scopri inoltre:

Edizione digitale