D6FE1096-C6FC-44CB-9AF0-FA24D422AA19
Sport
Evento

Premio Fiaccola, Emma Barbero atleta dell’anno

La manifestazione organizzata della sezione astigiana dei Veterani dello Sport (U.N.V.S.) vede la stretta collaborazione di altre due associazioni benemerite riconosciute dal CONI presenti ad Asti

Martedì 25 ottobre alle ore 18:00 presso il salone delle feste del Circolo “Sempre Uniti” Asti via Bernardino Pallio 26, avrà luogo la consegna del “Premio Fiaccola 2022”.

La manifestazione organizzata della sezione astigiana dei Veterani dello Sport (U.N.V.S.) vede la stretta collaborazione di altre due associazioni benemerite riconosciute dal CONI presenti ad Asti, ovvero l’Associazione degli Azzurri e Olimpici d’Italia (A.N.A.A.O.I.) e dell’Associazione degli insigniti delle Stelle e palme al Merito (A.N.S.M.E.S.). Quest’anno la commissione ha deliberato di assegnare i premi ai seguenti sportivi:

Atleta dell’anno: EMMA BARBERO atleta di pallavolo di serie A1,

Giovane Promessa: ANNACHIARA ALLARA atleta di Pentathlon Moderno,

Una vita per lo Sport: SARINO RUGGIERO mezzofondista atletica leggera,

Organizzazione Grandi eventi: JUNIOR PENTATHLON ASTI Campionati Italiani di Pentathlon,

Importanti vittorie: TIGLIOLESE Tamburello Femminile, campionesse Italiane ed Europee,

Partecipazione ai Campionati Italiani U.N.V.S.: FRANCESCA JURI Campionessa Italiana

Tecnici dell’anno: MATTEO SCARPA allenatore in seconda Juventus Women

                            MATTEO PARO allenatore in seconda F.C. Torino

Giornalismo e Sport: MAURIZIO SALA giornalista de “La Stampa”,

Lavoro e Sport: BRUNO SCAVINO mecenate dello Sport, titolare ditta BRUMAR s.r.l.,

Scuola e Sport: SCUOLA MEDIA STATALE “G. PARINI” ASTI

Un seguito interessante si avrà nel prossimo mese di novembre quando avrà luogo la conviviale organizzata dai tre sodalizi nel corso della quale i due tecnici premiati Matteo Scarpa e Matteo Paro saranno graditi ospiti. Nell’occasione racconteranno le loro esperienze sportive dove hanno raggiunto alti livelli nelle loro discipline.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo