9794d332-8b33-6f65-b5e7-8f1316681178
Sport
Motori

Rally Colli del Monferrato, spiegamento di forze senza precedenti

Ben cinque le top car in classe R5, con diversi piloti che non nascondono grandi ambizioni come Gianluca Verna, che in coppia con Fabio Ceschino su Skoda Fabia andrà in cerca di quella vittoria sfumata per un solo decimo nel 2021

Uno spiegamento di forze massiccio e forse mai visto in precedenza quello che il VM Motor Team metterà in campo in occasione del 25° Rally Colli del Monferrato e del Moscato che si disputerà a Moncalvo nel weekend del 3-4 dicembre e che vede la scuderia di Moreno Voltan al timone del comitato organizzatore.

Ben cinque le top car in classe R5, con diversi piloti che non nascondono grandi ambizioni come Gianluca Verna, che in coppia con Fabio Ceschino su Skoda Fabia andrà in cerca di quella vittoria sfumata per un solo decimo nel 2021; Loris Ronzano e Gloria Andreis, su un’altra Skoda, dopo il podio alla Ronde Valli Imperiesi puntano in alto, così come Fabio Becuti e Fabio Gulmini, alla prima esperienza sulla R5 cèca, ma papabile per un posto nelle prime posizioni. Daniel Minerdo e Stefano Sandrigo saranno a bordo di una Ford Fiesta, mentre Giovanni Di Carlo ed Anna Lucia Brundu su un’altra Skoda Fabia.

In classe N4 sfida giapponese tra la Subaru Impreza di Carlo Camere con Stefano Demartini e la Mitsubishi Lancer di Fabrizio ed Andrea Tardito; cinque le Peugeot 208 Rally4, con Erik Campagna in coppia con Tiziana Gianetto Giaj a guidare la pattuglia, seguiti da Giabluca Vaccaro con Simone Leporati, Gabriele Motton con Simone Calegari, Giulio Caruso con Riccardo Imerito e Marco Becuti con Stefano Bosco.

Pier Luigi Maurino guiderà per la prima volta la Toyota Yaris GR in classe Rally5 affiancato da Bruno Franco. In A6 Rinaldo Ganora ed Alberto Lupano su Citroen Saxo sfideranno Paolo Caretti ed Andrea Spalla sulla cugina Peugeot 106.

Daniele Ferrotto e Monica Mendes, freschi del titolo italiano conquistato al Rally del Lazio, onoreranno la gara con la loro presenza in classe A5 su Peugeot 205, classe in cui ci saranno anche Maurizio Repetto e Fabio Albertazzi su MG Rover. In N1 Claudio Bico e Giuliano Baixin avranno a disposizione una Peugeot 106.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale