La Nuova Provincia > Sport > Recupero amaro per l’Orange Futsal, che cede di misura contro Lecco
Sport Asti -

Recupero amaro per l’Orange Futsal, che cede di misura contro Lecco

La squadra di Patanè parte forte e crea molte occasione, ma cede di misura al Pala Errebi San Quirico

Recupero di campionato amaro per l’Orange Futsal Asti, che cede di misura (2-3) contro il Lecco al Pala Errebi San Quirico. La squadra guidata dall’argentino Hernan Marcelo Patanè parte forte e passa in vantaggio a inizio gara con Kevin Rivella, al rientro dopo l’assenza nel match di sabato scorso, va più volte vicina al raddoppio ma paradossalmente si trova successivamente sotto nel punteggio per effetto delle reti di Gallinica e Castillo. Prima dell’intervallo un guizzo di Itria permette ai piemontesi di impattare la sfida, un autogol di Curallo a inizio ripresa riporta in vantaggio Lecco. Nel finale è assalto nero-arancio alla porta lombarda, ma il giovane portiere 2003 della squadra ospite si erge a protagonista assoluto della sfida e blinda i pali. Gli astigiani colpiscono anche tre pali e una traversa nel corso della gara. Prestazione buona, risultato decisamente difficile da digerire.

Davide Chicarella

Tag:,