13DCE5FF-D5CF-4329-AF3C-3AC922476BAE
Sport
Motori

Ronde Colli del Monferrato e del Moscato: 63 al via

Tutto pronto a Moncalvo per la gara di domenica

Al termine delle verifiche preliminari sessantatre equipaggi sono ufficialmente pubblicati sull’elenco dei partenti della 24° Ronde Colli del Monferrato e del Moscato, che domenica 21 novembre animerà Moncalvo e le colline circostanti, transitando anche sul territorio di Castelletto Merli. Da segnalare il forfait di Tessa (Ford Fiesta R5) e Martinelli (Opel Astra A7), mentre tutti gli altri concorrenti si sono regolarmente presentati questa mattina.

La prima giornata è stata caratterizzata dalla nebbia, che non ha mai abbandonato la zona e che ha ridotto notevolmente la visibilità; la giornata di gara, però, dovrebbe essere accompagnata da condizioni meteo diverse. Le previsioni per domani sono di cielo nuvoloso ed il pericolo nebbia dovrebbe essere scongiurato.

Tanti i concorrenti che hanno deciso di partecipare allo shakedown, il test con le auto da gara che si svolgeva su una porzione della prova speciale “Castelletto Merli”, ma in senso inverso rispetto alla gara.
Presenti tutti i big con le vetture R5, che hanno man mano alzato il ritmo, regalando attimi di spettacolo al pubblico presente. Cantamessa, Verna e Bocchio, rispettivamente con le Skoda Fabia e la Volkswagen Polo, sono stati senza dubbio gli osservati speciali. In molti pronosticano un podio con questi tre nomi, che condividono anche lo spazio in parco assistenza sotto la tenda del preparatore Balbosca, che segue tutte e tre le loro auto.
Tanti i piloti pronti ad inserirsi nella lotta al vertice, quasi tutti al volante della Skoda Fabia, la vera e propria regina delle gare nazionali, che raccoglie sempre più consensi tra i gentlmen drivers e che con la versione “Evo” ha ormai raggiunto lo stato dell’arte dell’auto da competizione su strada. Gagliasso, Di Carlo, Ronzano, Lopes e tanti altri, più qualche possibile outsider per la top ten assoluta tra i piloti con le auto a due ruote motrici come Fabio Becuti con la Clio Super 1.6 o Matteo Giordano con la Clio R3.

Quattro i passaggi previsti sulla “Castelletto Merli”, rispettivamente alle 8:23, 11:18, 14:03 e 16:43, con arrivo previsto nel centro di Moncalvo in Piazza Garibaldi alle 17:01. La premiazione avverrà sul palco finale, in simultanea con l’arrivo delle vetture.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail