Cerca
Close this search box.
kick
Sport
Evento

Sabato al Palco 19 l’Asti Martial Kombat, uno show in tre atti

Alle 11,30 le gare di light contact, alle 20 il full contact di kick boxing, alle 23,30 il “terzo tempo” con la Disco-Ring

La grande kick boxing fa tappa al Palco 19 per un evento imperdibile, l’Asti Martial Kombat. Andrà in scena sabato a partire dalle 11,30 circa uno show straordinario dedicato alle arti marziali. Una manifestazione organizzata dall’Asti Martial Club con il KB Center 2000, Lega Pro Italia, Federkombat, Obiettivo Monferrato e Publiarco grazie al supporto di preziosi partner come Medical Lab, CalaMajor Viaggi, Maina, Moto Revolution, Carbone, Comer, Tecnocasa ed Egoitaliano. La kermesse sarà suddivisa in tre atti: si parte poco prima dell’ora di pranzo, con i match di kick boxing light contact che vedranno in gara quattordici atleti del KBC 2000 per un totale di ben quarantadue incontri nel corso del pomeriggio. Saranno in gara per la società organizzatrice Serena Cappellino, Edoardo De Nicola, Izak Gjinaj, Alessandro Villanueva, Giorgia Appiano, Mouhidine Aboutayeb, Umberto De Nicola, Houssam Zouaghi, Ivan Gallizzi, Asya Scarabelli, Nicolò Abisso, Luca Grungo, Ale Perrone e Alessio Passalacqua. I biglietti, al prezzo di 15 euro, saranno acquistabili presso la sede dell’Asti Martial Club o anche direttamente alle casse del Palco 19.

Il secondo atto andrà in scena in fascia serale, a partire dalle 20,00 circa, dove il ring allestito all’interno del noto locale della città di Alfieri sarà teatro di sfide full contact. Saranno quattordici i match che andranno in scena nel “main event”, con in gara atleti piemontesi ma anche kickboxer provenienti da fuori regione. Biglietti al prezzo di 15 euro nel loggione e 20 euro nelle posizioni privilegiate per assistere allo spettacolo di una disciplina che vanta un atleta astigiano quale riferimento assoluto, quell’Andrea Primitivi cresciuto sotto la guida di Neri Baglione e divenuto atleta di spicco a livello europeo nel corso della carriera. A partire dalle 23.30 il ring diventerà infine il fulcro dello spettacolare terzo atto della manifestazione, la “Disco-Ring”, un “terzo tempo” a ritmo di musica con il dj posizionato all’interno del ring. Chi acquista il biglietto per le gare di kick boxing potrà beneficiare dell’ingresso gratuito per la discoteca notturna.

«Siamo felici di organizzate un evento che abbina sport e divertimento – dice Neri Baglione, anima dell’Asti Martial Kombat – Vedremo tanti astigiani in gara e non posso che ringraziare i tanti sponsor che hanno sostenuto questa iniziativa». «Un piacere collaborare con Neri e il suo staff – chiosa invece Matteo Bosia del Palco 19 – Quello di sabato è un evento che ci piace, perchè riesce a coniugare alla perfezione l’attività agonistica all’aggregazione, all’interno di un locale conosciuto come il Palco 19».

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Scopri inoltre:

Edizione digitale