272059074_963269690995383_518729987064819297_n
Sport
Calcio

Santostefanese avanza in Coppa Italia di Promozione

In Prima Categoria il Don Bosco lotta ma si arrende al TreValli

Giovedì sera, 17 marzo, la Santostefanese ha superato il turno valevole per la Coppa Italia di Promozione battendo nettamente (7-0) il Trofarello al “Gigi Poggio” di Santo Stefano Belbo. Hanno segnato Dani, Cerutti, autori entrambi di una doppietta, Margaglia, Dushku e Novara. A Trofarello gli uomini allenati da Enzo Isoldi si erano imposti con il risultato di 2-0.

Nell’ambito della Coppa Piemonte-Valle d’Aosta di Prima Categoria, invece, il Don Bosco Asti è stato eliminato a Mondovì dall’undici del Tre Valli, vittorioso per 4-0. Il match di andata si era chiuso in parità (1-1).

I gialloblu scendono in campo con una formazione “sperimentale” ricca di cinque under nell’undici titolare ma tengono bene il campo contro un avversario di qualità, che passa sfruttando delle imprecisioni ospiti (nella prima occasione una marcatura sbagliata su cross, nella seconda una palla persa in mediana che lancia la ripartenza avversaria). Nel secondo tempo le altre due reti, una per frutto di una decisione discutibile del giudice di gara, quella del poker nel finale di partita a match ormai chiuso. “La collocazione al giovedì della Coppa Piemonte ci impone di variare l’undici rispetto al campionato – ammette mister Marco Patti – Il risultato è severo per noi, la squadra ha giocato con buon piglio nonostante fosse con un assetto inedito. Paghiamo la mancanza di cinismo sotto porta e qualche errore ma queste partite, contro avversari di qualità, e le sconfitte stesse sono utili per maturare e migliorarsi, l’importante è rialzare subito la testa a partire dal match domenicale, una difficile trasferta in casa del San Giuliano. Nello sport non si può sempre gioire, l’aspetto essenziale è imparare dagli errori commessi”, conclude.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo