La Nuova Provincia > Sport > Skull Boxe, allenamento collettivo su instagram
Sport Asti -

Skull Boxe, allenamento collettivo su instagram

La palestra di via del Lavoro propone esercizi da eseguire in simultanea coi propri tesserati e schede ad hoc da utilizzare a casa

Skull Boxe, allenamento collettivo su instagram

Lo sport ai tempi del coronavirus è giocoforza fermato e frenato dalle priorità dettate dalla tutela della salute, ma è possibile comunque tenersi in forma. Come? Grazie alla tecnologia e all’utilizzo dei social network, unitamente alle tabelle create ad hoc da profesisonisti del settore. Diverse palestre astigiane hanno mantenuto vivi i contatti con i propri utenti grazie alla proposta di esercizi e video divertenti. Molto curioso come in casa Skull Boxe, società premiata per tre volte miglior sodalizio pugilistico in Italia, casa del campione tricolore dei pesi medi Etinosa Oliha, sia stato creato un vero e proprio canale per i frequentatori della palestra di via del Lavoro. “Nei giorni scorsi ho creato delle tabelle di allenamento – racconta il coach della Skull Davide Greguoldo – Attraverso di esse i nostri atleti agonisti hanno potuto tenersi in forma con esercizi scandidti in fascia quotidiana”. Spazio non solo ai profesisonisti Etinosa Oliha e Nourdine Hassan, ma anche agli amatori: “Anche per questa fascia di utenti – aggiunge l’anima del sodalizio astigiano – ho programmato un allenamento settimanale, con un giorno di esercizi e uno di pausa. Tutte le schede sono state inoltrate ai nostri tesserati, nelle rispettive chat che abbiamo allestito”. I programmi di allenamento sono adatti a tutti: chi ha un sacco in garage può utilizzarlo, è però possibile anche allenarsi “a vuoto”. Un modo utile, e moderno, per passare ore di svago in periodi di preoccupazione per tutto il mondo. L’iniziativa più curiosa della Skull è quella che, salvo variazioni, inizierà a partire da domani, giovedì 19 marzo: papà Davide, per festeggiare la ricorrenza dedicata al genitore, alle 18,30, orario consueto degli allenamenti, organizzerà una sessione di allenamento in diretta sul proprio canale  instagram assieme alla moglie Maria e ai figli, Alice e Michele. “Abbiamo dato appuntamento a tutti nell’orario consueto in cui ci si trova in palestra, e organizzeremo costantemente queste sessioni, in attesa di poterci ritrovare tutti alla Skull e riprendere gli allenamenti consueti”, conclude Greguoldo.