Castiglione
Sport
Tamburello Open

Sommacampagna e Solferino in vetta, Arcene e Castellaro cedono un set

In serie B il Castiglione “targato” Asti guida la graduatoria a punteggio pieno
Le prime sorprese nella massima serie di tamburello open sono maturate nella seconda giornata. Non sotto forma di netti passi falsi, ma in ogni caso di alcuni set inaspettatamente lasciati per strada. E’ quanto è accaduto al Castellaro e all’Arcene: i campioni d’Italia in carica hanno vinto a Guidizzolo cedendo però il primo parziale ai locali (4 a 6), mentre l’Arcene, impegnato in casa contro il Tuenno, si è fatto sorprendere dai trentini in avvio pagando dazio sul 3 a 6. Situazioni poi ristabilite al tie-break, che hanno comunque consentito all’accoppiata Solferino-Sommacampagna di insediarsi in vetta alla classifica a punteggio pieno.

I veronesi, di scena a Cremolino, sono stati messi alla frusta nel primo set, accelerando poi nel secondo parziale vinto per 6 a 2. Ferrero e compagni si ritrovano così sull’ultimo gradino della “generale” ancora a quota zero. Nel campionato cadetto a tirare il gruppo è l’accoppiata composta da Segno e Castiglione (foto), formazione quest’ultima di marcata impronta astigiana avendo in organico i vari Belluardo (domenica però assente), Federico e Umberto Pastrone, Accomasso e Carpignano, oltre al tecnico Gianni Maccario.

SERIE A (Seconda d’andata): Solferino-Cavrianese 2-0 (6-0, 6-3); Ceresara-Sabbionara 2-1 (5-6, 6-1, t.b. 8-5); Cremolino-Sommacampagna 0-2 (4-6, 2-6); Guidizzolo-Castellaro 1-2 (4-6, 6-4, t.b. 5-8); Arcene-Tuenno 2-1 (3-6, 6-0, t.b. 8-1); Fontigo-Cavaion 1-2 (5-6, 6-5, t.b. 5-8).
Classifica: Sommacampagna e Solferino punti 6; Arcene, Castellaro e Cavaion 5; Cavrianese 3; Ceresara 2; Guidizzolo, Sabbionara, Fontigo e Tuenno 1; Cremolino 0.
Prossimo turno (Sabato 16 aprile, ore 15,30): Solferino-Ceresara; Sabbionara-Cremolino; Sommacampagna-Guidizzolo; Castellaro-Tuenno; Arcene-Fontigo; Cavrianese-Cavaion.

SERIE B (Seconda d’andata): Dossena-Cereta 2-0 (6-2, 6-1); Castelli Calepio-Valgatara 2-1 (5-6, 6-0, t.b. 8-5); Bardolino-Palazzolo 1-2 (6-2, 3-6, t.b. 8-10); Valle San Felice-Castiglione delle Stiviere 0-2 (5-6, 4-6); Malavicina-Capriano del Colle 1-2 (5-6, 6-4, t.b. 6-8); Monte-Segno 0-2 (3-6, 5-6).
Classifica: Castiglione e Segno punti 6; Dossena, Castelli Calepio e Malavicina 4; Valgatara, Capriano del Colle e Palazzolo 3; Valle San Felice 2; Bardolino 1; Monte e Cereta 0.
Prossimo turno (Sabato 16 aprile, ore 15,30): Dossena-Castelli Calepio; Valgatara-Bardolino; Palazzolo-Valle San Felice; Castiglione delle Stiviere-Malavicina; Capriano del Colle-Segno; Cereta-Monte.

SERIE C/D Piemonte (Seconda d’andata): Cinaglio-Cerro Tanaro “B” 2-0 (6-2, 6-4); Team Piemonte Piea 0-2 (3-6, 3-6); Gabiano-Grillano 0-2 (0-6, 1-6); Basaluzzo-Real Cerrina 0-2 (3-6, 4-6); Cerro Tanaro “A”-Tigliole 0-2 (1-6, 2-6).
Classifica: Cinaglio, Grillano, Piea e Tigliole punti 6; Gabiano e Real Cerrina 3; Cerro Tanaro “A”, Cerro Tanaro “B”, Basaluzzo e Team Piemonte 0.
Prossimo turno (Sabato 16 aprile, ore 15,30): Tigliole-Gabiano; Piea-Grillano; Real Cerrina-Cerro Tanaro “A”; Basaluzzo-Cinaglio; Cerro Tanaro “B”-Team Piemonte.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo