La Nuova Provincia > Sport > Talenti al “Bosia” nel “Mamma Cairo” in attesa del “Torneo di Asti”
Sport Asti -

Talenti al “Bosia” nel “Mamma Cairo” in attesa del “Torneo di Asti”

Per la terza volta consecutiva, due partite del Memorial “Mamma Cairo” si disputeranno ad Asti

Due partite del Memorial ad Asti

Per la terza volta consecutiva, due partite del Memorial “Mamma Cairo” si disputeranno ad Asti. La settima edizione è prevista per venerdì 30 e sabato 31 agosto 2019. Intitolato al ricordo della signora Maria Giulia Castelli, madre del presidente del Torino Urbano Cairo, il sempre più prestigioso quadrangolare calcistico organizzato dal Torino F.C. vedrà all’opera, come sempre, le squadre “Primavera” di Juventus, Inter, Milan e dello stesso sodalizio granata. Si giocherà ad Asti e a Quattordio. Lo stadio comunale “Censin Bosia” di Asti ospiterà anche quest’anno prima l’incontro Inter-Juventus, poi la finalissima. A Quattordio, invece, saranno di fronte Torino e Milan, mentre 24 ore dopo, sempre sul terreno del “Sillano”, avrà luogo la sfida per il terzo e quarto posto.
L’albo d’oro del “Mamma Cairo” vede in testa l’Inter con quattro successi, l’ultimo dei quali ottenuto ai rigori l’anno scorso a spese del Milan. La società nerazzurra aveva già trionfato nel 2014, nel 2015 e nel 2017. Due anni fa, sempre al “Bosia”, era riuscita ad imporsi in finale sul Torino con il risultato di 4-1. Le edizioni del 2013 e del 2016 erano state vinte, rispettivamente, da Juventus e Milan. Nella finalissima della passata edizione il piccolo derby della Madonnina ha visto l’Inter sbloccare la situazione al 52′ con un gol di Merola, mentre all’88’ il Milan ha pareggiato per merito di Vigolo. Campioni d’Italia in carica e guidati dal tecnico Armando Madonna, i giocatori dell’Inter si sono poi aggiudicati la sfida dal dischetto e, di conseguenza, il sesto “Mamma Cairo”. In semifinale, Milan e Inter avevano eliminato, rispettivamente, Torino (3-2) e Juventus (1-0).
Sempre nel 2018, i premi individuali sono andati al portiere Nicola Tintori (Inter) e a Siaka Haidara (Milan).

Dal 2 al 12 settembre il Torneo di Asti

Mentre le squadre giovanili effettuano la preparazione pre-campionato, da sottolineare anche l’appuntamento di inizio settembre, ormai una certezza per la città. Tra lunedì 2 e giovedì 12 settembre 2019 lo Stadio “Censin Bosia” ospiterà il 32° Torneo di Asti, evento calcistico nazionale riservato a formazioni “Under 18” (serie “A” e “B”), “Berretti” (serie “C”), “Juniores Naz.li” (serie “D”) e “Juniores Reg.li. Una manifestazione promossa ed organizzato dal Canelli S.D.S. 1922, in collaborazione con Albatros Comunicazione, sotto l’egida della F.I.G.C. – L.N.D. Com. Piemonte Valle d’Aosta, con il patrocinio di C.O.N.I. Reg.le, Comune, Provincia e Panathlon Club.

Davide Chicarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente