IMG_0373
Sport
Pesi Medi

Titolo italiano di pugilato Oliha-Lezzi il 2 luglio allo stadio di Asti

L’imbattuto tricolore astigiano combatterà in casa. Possibile la presenza di altri talenti della Skull all’evento

Dopo la conquista della cintura tricolore dei Pesi Medi al Pala Errebi e la vittoria recente, nella serata organizzata dalla Promo Boxe Italia di Mario Loreni, sempre nella città di Alfieri, Etinosa “El Chapo” Oliha torna a combattere tra le mura amiche, e lo farà in uno scenario decisamente accattivante. L’imbattuto campione italiano (14-0-0), allievo di Davide Greguoldo alla Skull Boxe Asti, sfiderà venerdì 2 luglio il pugliese Francesco Lezzi (14-17-2) allo stadio di Asti “Censin Bosia” di via Ugo Foscolo. Il classe 1998 avrà modo quindi di puntare alla conferma della cintura sul ring “di casa”, crocevia fondamentale per “mirare” successivamente a un’occasione internazionale. Eti e Lezzi si sono già affrontati il 5 dicembre 2020 a Maclodio (BS), senza cintura in palio, e a vincere fu Oliha ai punti. E’ probabile che il 2 luglio possano combattere sul ring di Asti altri professionisti della Skull Boxe.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail