index
Sport
Pugilato

Trasferta positiva per le Girls della Skull Boxe

Davide Greguoldo si è recato in compagnia di tre giovani pugili, la figlia Alice Greguoldo, 48 kg School Girl, Arianna Orsini, 48 kg Allieva, e Adele Vallero, 50 kg School Girl

Positiva trasferta per la Skull Boxe, che ha partecipato a Ferrara lo scorso weekend al raduno messo in atto dalla federazione pugilistica italiana denominato “Ricerca del talento”. Erano tre le location designate per il meeting sviluppato in tutto lo Stivale. Per quel che concerne il Nord Italia la scelta è ricaduta sulla città emiliana dove, ospiti della Boxe Ferrara, coach Davide Greguoldo si è recato in compagnia di tre giovani pugili, la figlia Alice Greguoldo, 48 kg School Girl, Arianna Orsini, 48 kg Allieva, e Adele Vallero, 50 kg School Girl. A seguire le tre promettenti ragazze il tecnico azzurro Franco Piatti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo